Emsibeth Color Specialist 2018 | estetica.it
Estetica.it

Emsibeth Color Specialist 2018

Diva

Si è tenuta a Verona il 30 settembre e 1° ottobre la due giorni firmata Emsibeth Cosmetics. Tanti gli argomenti trattati, tra dimostrazioni tecniche, novità prodotto e cambi look, con focus sulla “donna curvy” e sul lancio di Diva, la collezione modacapelli A/I.


Una convention ricca di contenuti quella organizzata al Crowne Plaza di Verona da Emsibeth Cosmetics e che ha visto centinaia di partecipanti da tutta Italia. Al centro, il mondo Emsibeth che, come da filosofia aziendale, non si compone soltanto di prodotti tricologici ma coinvolge numerosi temi, che vanno dalla crescita professionale del parrucchiere agli aspetti moda, passando per il make-up e naturalmente per gli ultimi trend modacapelli.

Lo show, condotto da Elisa Giommetti, Thermal Coach Emsibeth Cosmetics, è cominciato con la presentazione di due novità prodotto: Humidity Proof, un finish che non fissa, ma è stato ideato come barriera anti umidità, e Colordefend Remedy, la polvere decolorante per rimuovere il colore diretto semi-permanente in modo rapido senza danneggiare i capelli. A seguire, dimostrazione di nuove tecniche e colori moda, la corretta proposta colore e consulenza in salone, la promozione di servizi colore ad alto valore aggiunto e la premiazione dei finalisti del Talent per le categorie Young, Fashion e Creative.

Tanti gli argomenti anche nella giornata di lunedì, nella quale Ida Fuga, Amministratore Unico di Emsibeth Cosmetics ha ricordato come Emsibeth sia “più di 10 linee di prodotti, più di 300 materie prime e più di 30 tra tecnici e ricercatori” e di come la mission sia “piacere ai parrucchieri che amano la qualità e la bellezza”.

Ospite d’onore, la modella e conduttrice televisiva Elisa D’Ospina, con la quale si è approfondito l’argomento bellezza nel mondo curvy. “La normalità non esiste, la bellezza è personale. E non deve essere un’ossessione” ha raccontato alla platea. Aggiungendo che “voi siete una parte importante di chi sta attraversando un percorso. Il parrucchiere è il primo gradino dell’autostima”. Grazie ai suoi consigli, insieme a quelli del make-up artist Max Moretto e a quelli di Roberto Bombardieri, Direttore artistico Emisbeth, l’immagine di due donne curvy è stata totalmente rivoluzionata, mantenendo però inalterato lo stile e la personalità di ciascuna.

Grande protagonista della giornata, infine, è stata la modacapelli, con una serie di proposte di tendenza per la prossima stagione, ma soprattutto con Diva, la collezione modacapelli A/I 2018/19 (scopritela qui). Quattro gli stili, dedicati ad altrettante tipologie di donne: dalla sofisticata alla glam, dalla seduttrice alla rigorosa. Con un’attenzione particolare a “immagini ricercate ma portabili”, ha spiegato Roberto Bombardieri, perché “ci siamo concentrati non su quello che ‘va di moda’, ma su quello che sta bene”. Diva è quindi la celebrazione dell’apparire nella propria unicità, in cui sinuosità, sensualità e femminilità non sono altro che linee guida, da interpretare a seconda di ogni cliente che entra in salone. Per un risultato davvero tailor made, perché la “vera tendenza è offrire consulenza e un servizio personalizzato”.

Tags: emsibeth roberto bombardieri evento hair

Posted on 03.10.2018

Emsibeth Color Specialist 2018

Related articles

Style Masters Show 2018 by Revlon Professional: an unforgettable, epic hair celebration

The Style Masters International Awards 2018 were held last Monday in Barcelona, gathering more than 4,000 attendees from over +70 countries in a spectacular gala that has become an unmissable event in the international hairdressing calendar.

True Beauty 2018 by Keune Haircosmetics

The True Beauty 2018 event by international styling brand Keune Haircosmetics, was held in Utrecht, Netherlands, from Saturday 14 to Monday 16 April. More than 2,000 hairstylists from 30 countries participated in this celebration of the art of hair.

Leave a comment



Notify me when new comments are published


Please enter the word you see in the image below: