Estetica.it

Abbigliamento sportivo? Adesso in passerella!

Sporty-2

Sportive ma di classe. Così le sfilate di primavera uniscono praticità e tendenza. Linee facili, vocazioni di moda.


Sdoganato dagli appuntamenti esclusivamente ginnici, l'abbigliamento sportivo fa capolino nel mondo delle tendenze. Ed è amore a prima vista. Super seduttivo e disinvolto, è facile da indossare. “Stile libero” per la prossima stagione! Ovvero atletico e innovativo, ma anche civettuolo e sexy. Buttate immediatamente tutone e maglioni senza forma: oggi in campo si va vestite di tutto punto, magari con i tacchi a stiletto! Davvero una tra le più belle novità di primavera, che apre alle donne un mondo tutto nuovo in fatto di abbinamenti, colori e linee. Ad ognuna il suo: dal più semplice e 'tradizionale' (come nelle proposte di Rag and Bone, Karen Walker e Y3) all'iper femminile di Lacoste e Tommy Hilfiger.

Ma è da Prada, DKNY, Cedric Charlier che l'abbigliamento sportivo vince la sua vera partita, partendo da un gusto “utile-agonistico” per trasformarlo in ispirazione contemporanea. Si tratta di dettagli indispensabili, di giochi di tessuto, di linee funzionalmente mondane. Così il doppio olimpionico pastello fa capolino dal tailleur rosa bebè a bermuda (DKNY) e il pantalone pigiama palazzo dà sapore all'idea vintage di Marni. Per tutte, l'accessorio-necessario: cappellino a visiera!

Tags: primavera estate 2014 tendenze moda abbigliamento sportivo

Pubblicato il 09.03.2014

Scelti per te

Toni Pellegrino a Londra per la sfilata dell’Istituto Marangoni

Forme scolpite, morbidezze effetto wet e ricci enfatizzati dal sapore anni ’80: l’hairstylist siciliano, insieme all’ArTeam, ha realizzato hairstyle urban-glam che hanno completato gli abiti dei giovani designer.

Fresh flower: fiori tra i capelli

I fiori contagiano l’hairlook. Discreti o rampicanti, sono i protagonisti di quest’estate, non soltanto sugli abiti, ma anche tra i capelli.