Estetica.it

Acconciature semiraccolte: 7 idee pratiche e trendy

Il boom delle acconciature semiraccolte è facilmente spiegabile: sono pratiche, semplici e facili da realizzare.


L’half bun

 

Un post condiviso da Moschko (@moschkofriseure) in data:

Tra le 7 idee per acconciature semiraccolte… come non esordire con il più trendy degli hairstyle semiraccolti? L’half bun, o il “mezzo” chignon, si presta benissimo a un raccolto “parziale” e ha un aspetto simpatico, sportivo e tremendamente easy. Come puoi notare, è un annodato molto semplice ma di sicuro effetto, da fare al volo la mattina prima di uscire. Un tocco di trasandatezza programmata che fa… molto chic.

 

Il double bun

Ecco un altro grande classico delle acconciature semiraccolte, il doppio chignon anche noto come double bun. Se hai capelli molto lunghi, puoi decidere di lasciare gran parte della chioma libera per due piccole “corna” da lasciare ai lati della sommità. In questa foto, si è scelto di fare due chignon di grandezza media, lasciando delle singole ciocche libere di fuoriuscire per un effetto più messy.

 

Il fake undercut

 

Un post condiviso da Sarah Potempa (@sarahpotempa) in data:

Ovvero il finto taglio corto/rasato, ottenibile tipicamente con una treccia che rende questa acconciatura semiraccolta molto interessante anche se meno immediata e facile da creare rispetto al doppio chignon o all’half bun.

 

Il semiraccolto morbido

Siamo al limite del concetto di acconciature semiraccolte, ce ne rendiamo conto. Ma a volte basta un piccolo fregio come questo, per rendere la fisionomia delle tue waves completamente diversa.
Come si chiama questo nodo rilassatissimo? Probabilmente chi si occupa di vela lo saprà ma a noi interessa poco, in fondo. Sappiamo solo che tra le acconciature semiraccolte questa è la più semplice da realizzare: a patto che si abbiano capelli di una certa lunghezza e ben curati.

 

La mezza coda

 

Un post condiviso da Larissa Soares (@lasmakeup) in data:

Ovvero la coda che lascia gran parte della chioma libera e proprio per questo rientra a pieno diritto nelle acconciature semiraccolte. Rilanciata ultimamente da dive come Beyoncé o Jennifer Lopez la half pony tail è quanto di più semplice esista tra le acconciature semiraccolte e può essere sulla sommità oppure, come in questo caso, sulla tre quarti del capo. Tesa oppure più rilassata… a te la scelta.

 

Il semiraccolto con treccia

Ecco invece una acconciatura semiraccolta più complessa. Questa con treccia e nodo finale è molto boho chic e ha bisogno di qualche accorgimento in più rispetto ai semiraccolti visti finora.

 

La treccia elaborata

 

Un post condiviso da braids & hairstyles (@braidsbyjordan) in data:

Beh… ci rendiamo conto che quanto detto ai punti precedenti sia leggermente in contraddizione con questa acconciatura semiraccolta da cerimonia, ma la tentazione è stata troppo forte: questa non è qualcosa da fare velocemente. Non è nemmeno boho chic oppure easy. Eppure non si può che rimanere incantati di fronte a un’architettura tanto elaborata e ugualmente proporzionata e mirabile nel suo equilibrio. 

Tags: capelli raccolti estate 2018 trecce chignon

Pubblicato il 18.06.2018

Scelti per te

Le 10 acconciature più imbarazzanti riguardanti il cibo

Acconciature decisamente imbarazzanti, ma tutte da gustare.

Colore con pistole ad acqua

I due stylist Andrew e Kat Collett hanno trovato un modo divertente e giocoso per applicare il colore. Come? Inserendolo nelle pistole ad acqua.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: