Actyvabio tra i vincitori Hair Products Award 2019 | estetica.it
Estetica.it

Actyvabio tra i vincitori Hair Products Award 2019

Il Premio Speciale della Giuria per la Miglior Miscela di Estratti Vegetali è stato consegnato alla linea Actyvabio di Kemon durante il Cosmoprof di Bologna.


La linea di trattamenti biologica, Actyvabio, di Kemon, tra i vincitori di Hair Products Award 2019 by Estetica. Si è aggiudicata il Premio Speciale della Giuria per la Miglior Miscela di Estratti Vegetali.

“Questo premio è per noi un onore grandissimo, innanzitutto perché nasce dal voto di tanti acconciatori che ci seguono e che apprezzano e utilizzano ogni giorno i nostri prodotti. E poi è stato anche un riconoscimento importante per la nostra Ricerca&Sviluppo perché la linea Actyvabio nasce da oltre due anni di lavoro molto intenso, che ci ha portato poi a ottenere una certificazione biologica molto importante” commenta Annamaria Lipparoni, Group Product Manager Kemon Spa.

Tra i plus della linea, infatti, la certificazione biologica Cosmos Organic: “Siamo stati i primi del canale professionale ad aver ottenuto la certificazione Cosmos Organic” racconta Annamaria.

Formule contenenti fino al 97% di ingredienti di origine naturale e pack 100% riciclato e riciclabile. Key ingredient di Actyvabio è il Velian Complex: un complesso di estratti vegetali di verbasco, elicriso, lino e camomilla dei tintori, coltivati con agricoltura biologica nel Kemon Open Lab. “L’acqua, che è uno dei componenti principali all’interno dei prodotti di cosmesi, è stata sostituita con il succo di aloe vera biologico ad azione idratante su cuoio capelluto e capello” spiega Annamaria Lipparoni.

Tra i servizi maggiormente apprezzati dai parrucchieri: “Il servizio detox. Un rituale che abbiamo inserito all’interno dei nostri saloni, che si prende cura dei capelli, eliminando l’effetto ’build-up’, ossia i residui di prodotti, smog e inquinamento che si depositano sul capello rendendolo opaco e stanco”.

Questo grazie all’Acqua Micellare Actyvabio che prende in prestito un concetto dello skincare e lo porta nel mondo dei capelli: “Così come l’acqua micellare viso rimuove il make up e i residui dalla pelle lasciandola libera di respirare, noi portiamo questo gesto molto familiare alle donne nel mondo dei capelli”.

I progetti futuri?

“Continueremo a lavorare soprattutto nella ricerca delle materie prime per quanto riguarda le linee ‘Care’. L’obiettivo è quello di sostituire man mano le materie prime presenti nei nostri prodotti con materie prime che abbiano un’impronta sempre più green, sempre più delicate sulla persona, ma anche rispettose dell’ambiente” conclude Annamaria Lipparoni, Group Product Manager Kemon Spa.

Tags: actyvabio kemon annamaria lipparoni hpa2019

Pubblicato il 30.04.2019

Scelti per te

Cotril per Fay Archive

Alla Milano Fashion Week presente anche Cotril per la press presentation di Fay Archive.

L’Oréal Professionnel in passerella con Sunnei

Wet look protagonista degli hairlook curati da Paolo Soffiatti e portati in passerella alla Milano Moda Uomo A/I 2020-21.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: