Arredamento in salone: Müster lancia la Luxury Line | estetica.it
Estetica.it

Arredamento in salone: Müster lancia la Luxury Line

Arredamento in salone: Müster lancia la Luxury Line

Atmosfere eleganti, finiture di pregio e funzionalità: un viaggio introspettivo nei desideri più lussuosi e mai espressi, che ora prendono forma attraverso arredi unici e personalizzati.


Professionisti esperti e maestri artigiani, con un’unica missione: dare forma ai desideri più lussuosi e mai espressi in fatto di arredamento, con proposte eleganti, finiture di pregio e funzionalità. La Linea Müster Luxury è pensata per coloro che vogliono dare al proprio salone uno stile unico e distintivo, con elementi utili per la propria professione, ma anche esclusivi e in grado di emozionare.

Linee classiche diventano più fresche se amalgamate con forme nuove e di design, e rievocano le suggestive atmosfere delle pellicole, come quelle di “Vacanze romane” e “La dolce vita”.

La parola d’ordine? Personalizzazione, ma anche artigianalità. L’obiettivo è quello di dare la possibilità a ciascun salone di trovare il proprio stile, attraverso l’utilizzo di pezzi unici, fatti a mano con materiali nobili, e curati nel particolare.

I PLUS

  • La riscoperta del Made in Italy
  • La cura dei particolari
  • La ricerca dei materiali più esclusivi
  • L’artigianalità
  • La progettazione accurata di arredi e ambienti interamente studiati per il professionale
  • L’esclusività del prodotto

La Müster Luxury Line è stata studiata da Chelini Italian Project, realtà italiana nata nel 1950 conosciuta a livello internazionale per i suoi arredi che combinano grande personalità e valore estetico. Al centro della missione aziendale c’è sempre stata la volontà di stupire e, allo stesso tempo, l’esigenza di soddisfare senza compromessi le richieste del cliente, anche le più ardite.

Tags: muster arredamento parrucchieri design salone

Pubblicato il 17.10.2018

Müster Luxury Line

Scelti per te

Progettare un negozio da parrucchiere rispettando l’inclusività

Fra i tanti criteri che si possono scegliere per progettare al meglio lo spazio di un salone c'è quello dell'inclusività, per garantire anche ai clienti diversamente abili confort e relax senza limitazioni

Salone da parrucchiere: arredare con il bianco

Scelta vincente perché sempre attuale, versatile e, contrariamente al pensiero comune, affatto banale. Tutti i vantaggi di arredare un negozio da parrucchieri con il colore bianco.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: