Balayage | estetica.it
Estetica.it

Balayage

Balayage

Estate fa rima con balayage. E con la voglia di schiariture dall’effetto naturale sui capelli. Ma quali sono le tendenze? Ecco cosa ci ha raccontato l’hairstylist Angelo Carbone…


Negli ultimi anni il balayage ha spopolato nei saloni di bellezza. Questa schiaritura ricrea l’effetto naturale dei capelli baciati dal sole. Il risultato? Sfumature tono su tono, vibranti e luminose, capaci di illuminare il viso.

Numerose le varianti che hanno cavalcato l’onda, come il balayage reverse che esalta e schiarisce le radici e non le punte dei capelli, oppure il fallayage, che si ispira ai colori autunnali. Abbiamo chiesto all’hairstylist Angelo Carbone del Graffiti Hair Salon di Firenze di raccontarci qualcosa in più…

“Il Bayalage è una tecnica di schiaritura dei capelli, con la quale si creano riflessi naturali e dolci movimenti su tutta la chioma. Il risultato è un colore graduale e dall’aspetto naturale” spiega Angelo Carbone.

Quando sceglierlo?
Quando si vuole cambiare il look, illuminare la chioma, ma senza stravolgere il colore naturale dei capelli.

Su quali tipologie di capelli si applica?
Il Balayage è molto versatile, quindi si può fare su qualsiasi base, dal castano, al biondo, passando per il rosso.

Quale sfumatura scegliere?
Le sfumature di balayage dai toni caldi, come il cioccolato e il caramello, sono l’ideale per le castane. E per chi ha i capelli chiari? Dal cenere al biondo scuro, ma anche il biondo platino. Rame dorato, rosso ambrato, rosso mogano o rosso acceso per le rosse.

Le sfumature di tendenza per questa estate?
Per chi ha la pelle scura, le tonalità dorate sono un must. Le onde di luce sono l’ideale per creare bagliori sulle basi scure. Così come le sfumature Chili Chocolate. Molto di tendenza quest’estate sono i ricci ribelli: il Ribbon Balayage crea le sfumature su ciocche di capelli più grandi, dunque è la tecnica ideale anche per valorizzare il riccio. Per chi vuole un tocco di colore, il balayage rosa pastello.

Ogni quanto bisogna ripetere la schiaritura?
Le schiariture non necessitano di cure e ritocchi periodici dal parrucchiere, proprio perché le sfumature non creano stacchi con il colore della base e la ricrescita non è un problema.

Si può effettuare a casa?
Il Balayage viene eseguito a mano libera dal Colorist, che dipinge le ciocche con il colore. Richiede abilità professionali, un’ottima padronanza di colori e tempi di posa, ma anche la capacità di individuare le ciocche da schiarire per valorizzare l’acconciatura.

Come mantenere il Bayalage?
Alcuni piccoli accorgimenti per mantenere il balayage sono:

  • utilizzare prodotti per capelli professionali idratanti e per capelli colorati, che aiutano a preservare la brillantezza;
  • non fare la doccia con acqua troppo calda perché potrebbe inaridire la chioma;
  • no a sytling troppo aggressivi, almeno in estate.


Credits
Hair: Graffiti Hair Salon

Tags: balayage angelo carbone tendenze capelli estate 2019

Pubblicato il 19.07.2019

Balayage

Scelti per te

Il significato dei colori secondo la ColorSophia

La “ColorSophia” ci svela significato, miti e leggende dietro le sfumature dei colori.

Alfaparf Milano partner ufficiale di Jova Beach Party 2019

Non solo cura e protezione dei capelli, ma anche della pelle. Nell’oasi di bellezza Alfaparf Milano gli ospiti potranno inoltre applicarsi uno dei 17 Jova Beach Tattoos.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: