Capelli blu in tutte le sue tonalità | estetica.it
Estetica.it

Capelli blu in tutte le sue tonalità

Capelli blu in tutte le sue tonalità

I capelli blu sono una manifestazione di coraggio: una tinta dal colore intenso che caratterizza la donna rock, decisa e che non ha paura di apparire.


Allo stesso tempo i capelli blu possono essere eleganti e raffinati, soprattutto se si sceglie una tonalità tenue per l'intera chioma oppure se si applicano delle sfumature di blu su alcune ciocche o sulle punte.

Vediamo in dettaglio quali sono le diverse tonalità per creare capelli blu originali e cool.

Capelli scuri con riflessi blu

Tingere i capelli completamente di blu è un azzardo. Allora perché non scegliere di colorare solo alcune ciocche di blu scuro oppure aggiungere del riflessante blu elettrico? Un'ottima alternativa per chi non avesse il coraggio di avere i capelli blu, ma adatto a chi volesse dare un tocco deciso alla chioma.
Questo look è elegante e illumina molto il viso, soprattutto alle donne che hanno una carnagione chiara.

Capelli scuri con riflessi blu

Capelli blu notte 

La tinta blu notte è un perfetto compromesso per chi volesse cambiare il proprio look, senza attirare troppo l'attenzione su di sé. Si tratta di una colorazione intensa che copre integralmente la chioma, dopo aver effettuato una decolorazione.
I capelli blu notte sono perfetti per donne over 35 che vogliono mettersi in gioco.

Capelli blu notte

Capelli blu elettrico

Per chi chiedesse una nuance davvero stravagante per i capelli, è d'obbligo scegliere il blu elettrico. Sicuramente i capelli blu elettrico sono per le donne che sono capaci di osare, che vogliono un look estroso, appariscente e deciso. Allo stesso modo questa tinta così ricercata può creare hairlook affascinanti e raffinati, attraverso tagli classici e geometrici.

Capelli blu elettrico

Tags: capelli blu capelli colorati

Pubblicato il 20.05.2017

Scelti per te

Capelli ricci con frisé: il ritorno dei big hair?

Una delle attuali tendenze è quella dell’hairstyle super voluminoso, i cosiddetti big hair. E i capelli ricci con frisé sono in prima linea in questo ritorno agli anni Ottanta.

Acconciature da sposa, le tendenze del 2019

Via libera a raccolti destrutturati e a ciuffi morbidi, ma anche a accessori gioiello e accenti di colore. L’unica regola? I capelli da sposa devono rappresentare la propria personalità, anche nel giorno del matrimonio.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: