Capelli bordeaux: la variante burgundy | estetica.it
Estetica.it

Capelli bordeaux: la variante burgundy

Capelli bordeaux: la variante burgundy

Via di mezzo tra il rosso e i l viola i capelli color bordeaux sanno essere audace con un tocco di classe. Per questo stanno conquistando sempre più teste.


Se i capelli rosa, e in misura minore quelli verdi, continuano a riscuotere il grande successo che li vede protagonisti da più di un anno tra le colorazioni più estrose, un altro trend sta sfidando i pink hair in questi giorni freddi: i capelli color bordeaux, nella variante con riflessi tendenti al prugna. In fondo, ogni stagione ha le sue sfumature.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Pooja Sharma (@poojahairandmakeupartist) in data:

Un anno fa tutti palavano di capelli bordeaux, ma i riferimenti cromatici erano le nuance rosse tendenti all’amaranto, con qualche tocco granata qua e là. I capelli bordeaux di un anno fa sfociavano nelle infinite sfumature del mogano, quelle di quest’anno hanno invece una spiccata predilezione per il violetto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da mollie shapiro kurvers (@molliedoeshairrr) in data:

E non è un caso che gli anglosassoni parlino di capelli bordeaux, quasi come fossero un sinonimo perfetto di “burgundy hair”. In fondo, il riferimento è quello geografico di due regioni della Francia, note per la nobiltà dei loro vini: la zona della città di Bordeaux e la Borgogna, in inglese Burgundy. I capelli bordeaux più trendy quest’autunno inverno hanno i colori dei vini più prestigiosi del mondo.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da UTAH HAIR STYLIST - LOANNE (@hairby.llo) in data:

Chiamateli capelli bordeaux – oppure wine hair o anche burgundy – la sostanza non cambia: la stagione fredda ha da sempre bisogno di colorazioni in fiamme, capaci di accendere il fuoco che manca alle giornate brevi, dove il sole è un miraggio che dura poche ore. E se un anno fa erano voguish le tinte del vin brulé, riflessate con l’arancio e la cannella, quest’inverno a vincere sono i derivati del viola prugna.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Tara Anderson (@tara.does.hair) in data:

Non c’è bisogno di avere lunghe chiome per esaltare le nuance dei capelli bordeaux: questo bob alla Valentina, con basette a punta ne è una prova. Le sfumature di rosso Borgogna si esprimono benissimo anche con pochi centimetri di capelli a disposizione. Certo, a patto che il taglio sia stiloso come questo…

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da TheKimmyBird �� (@thekimmybird) in data:

Come mai tanto successo invernale per i capelli bordeaux? È facile intuirlo, fatevi questo film: fuori fa freddo, magari sta piovendo o sanno cadendo i primi fiocchi di neve. Oltre al caminetto… non sono i vostri capelli rosso Borgogna a rendere più calda e interessante un’uggiosa giornata senza sole?

Tags: capelli borgogna capelli bordeaux burgundy hairtrend 2019

Pubblicato il 15.01.2019

Scelti per te

Ombra

Le nuance del rosa e del malva si combinano con styling pieni di personalità nella collezione modacapelli di Chris Williams, Rush Hair. 

Capelli Rose Brown: la variante pink hair più cool

Castani o rosa? I capelli rose brown sono entrambe le cose. Una base bruna decisa e infinite sfumature rosa.

Capelli rosso rame: le sfumature del copper red

Sono la variante più classica dei red hair, i capelli rosso rame. Quelli che ricordano il rosso naturale di molte donne britanniche e irlandesi. E per il rosso ramato, questa estate la parola chiave è “luminosità”

Taglio scalato con frangia: So Eighties!

Il shag è tornato, ammesso che sia mai sparito dalle scene. Per chi non ama l’inglese si tratta del taglio scalato con frangia (o ciuffo). Uno styling anni Ottanta che non sconfina negli eccessi kitsch del famigerato mullet.

Commenti a questo articolo:
Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: