Capelli colorati in estate: come proteggerli | estetica.it
Estetica.it

Capelli colorati in estate: come proteggerli

Lorenzo Marchelle capelli colorati estate

Mantenere una colorazione vivace e accesa in estate non è facile: sole, salsedine, cloro e altri agenti atmosferici ne mettono a dura prova la brillantezza. I consigli di Lorenzo Marchelle.


È una vera sfida. Chi decide di colorare i capelli prima di andare in vacanza sa che dovrà fare la guerra a più di un nemico. Le performance delle colorazioni attuali sono sostenute da una tecnologia affidabile, tuttavia l’estate è un periodo dell’anno che presenta diversi elementi da gestire in fatto di hairlook. Estetica ne parla con Lorenzo Marchelle, Educator Alfaparf Milano e direttore artistico dell’Attilio Artistic Team.

“Sole e salsedine sono i maggiori nemici per i capelli colorati in estate, ma anche il cloro non è da sottovalutare!” spiega Lorenzo. Tre agenti esterni che suggerisce di arginare “detergendo sempre delicatamente i capelli con shampoo e maschere nutritive specifiche che contrastano l’inaridità causata dal cloro. Analogamente, per proteggersi dagli effetti della salsedine, consiglio di usare prodotti contenenti oli che possano lenire quel fastidioso effetto crespo”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Lorenzo Marchelle (@lorenzomarchelle) in data:

Consigli l'uso di prodotti particolari per ravvivare il colore? 

Durante il periodo estivo sarebbe opportuno acquistare dal proprio parrucchiere di fiducia delle maschere o degli shampoo contenenti pigmenti colorati per tenere sempre vivo il colore, che restituiscono lucentezza al capello.

Che tipo di prodotti invece possono garantire maggiore protezione?

Le colorazioni professionali hanno sicuramente già raggiunto l’eccellenza su questo fronte perché ricche di agenti protettivi, antiossidanti e nutritivi.

Quali sono le tonalità che resistono meglio all'impatto di questi agenti esterni?

Sicuramente i castani e i colori scuri, le tonalità intense mediamente resistono meglio dei colori pastello o dei rossi e ramati. Difatti i crazy color, che sono molto intensi, scaricano meno!
Come regola generale possiamo dire che d’estate, se si va spesso al mare o in piscina, è opportuno ogni settimana tonalizzare il capello o comunque applicare delle maschere colorate. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Lorenzo Marchelle (@lorenzomarchelle) in data:

Un consiglio speciale per le bionde: come mantenere il loro colore vivido senza che viri ad altre tonalità?

Le bionde sicuramente d’estate hanno un problema in più: il giallo! Pertanto è opportuno che si attrezzino di shampoo o maschera specifici per eliminarlo, perché d’estate, in conseguenza dell’ossidazione naturale del capello, è ancora più evidente e quindi va contrastato con prodotti progettati per eliminarlo.

Tags: lorenzo marchelle colorazione capelli capelli colorati consigli parrucchieri

Pubblicato il 08.07.2019

Scelti per te

Capelli: i 7 account da tenere d’occhio

Il mondo capelli su Instagram è presente con tantissimi account: dagli acconciatori celebri ai saloni più innovativi, fino ai collettori delle immagini di maggior ispirazione. Estetica ne ha selezionati 7 del settore professionale da tenere d’occhio.

Capelli come Csaba dalla Zorza

Food writer conosciuta per il suo stile unico e inimitabile, Csaba dalla Zorza rimane fedele al suo caschetto. Ora di tendenza più che mai…