Capelli Halloween: 10 idee per il tuo hairstyle | estetica.it
Estetica.it

Capelli Halloween: 10 idee per il tuo hairstyle

Halloween è la festa giusta per lasciarsi andate. Per fare dei tuoi capelli quello che hai sempre desiderato e non hai mai osato chiedere…  


 

Un post condiviso da Sarah McG (@sarahmcgbeauty) in data:

Ecco un look capelli Halloween che potremmo definire classico, senza troppe esagerazioni (almeno in un’ottica 31 ottobre): il super trendy carré anni Ottanta con radici scure e lunghezze con sfumature del fuxia. Per contrasto, assicurati un incarnato bianchissimo e un rossetto burgundy.

 

Un post condiviso da Sarah McG (@sarahmcgbeauty) in data:

Se preferisci qualcosa di più carico per i tuoi capelli Halloween, la variante appena vista può assumere i colori unicorn, che quest’anno vanno per la maggiore anche fuori dalla notte delle streghe. Ombretto azzurro/verde con contorni netti e rossetto vermiglio.

Ecco una vera e propria fata turchina 2.0, perfetta per un’idea capelli Halloween: i colori dominanti qua sono due, il turchese e il viola, per un effetto magico. Un look dark eppure luminoso che si sposa benissimo con il classico bob con frangia.

Il total white (o quasi) va moltissimo nella notte di Halloween, soprattutto se scegli di apparire come una creatura fantasy eterea e impalpabile. I capelli bianchi sono al top con questa acconciatura alla Daenerys Targaryen del Trono di spade, basata su morbidi boccoli. Per il make up, è ideale un bianco metallico con qualche fuoriuscita lillà.

 

Un post condiviso da Sarah McG (@sarahmcgbeauty) in data:

I capelli Halloween hanno due grandi fonti di ispirazione: la matrice fantasy e quella Rock. Perché allora non omaggiare un monumento rock, icona ante litteram del trasformismo, con un look alla Ziggy Stardust di David Bowie? Il mullet è d’obbligo e si può ottenere tirando indietro i capelli, partendo da un long bob.

 

Un post condiviso da Alex Cypriano (@alexfitofficial) in data:

Con il modello Annie Lennox (1983) i tuoi capelli Halloween colgono nel segno due volte: primo perché il colore arancione è quello delle mitiche zucche della notte horror più lunga dell’anno, poi perché il rasato (con qualche settimana di crescita) è uno dei tagli più voguish del momento.

Ecco un’altra idea capelli Halloween in grado di esaltare un taglio corto come un pixie o uno short bob: non lesinare sul gel e tira indietro per ottenere una specie di calotta plastica, effetto alieno. Il resto è un gioco di colori da ottenere col make up: l’ombretto blu e un rosa carico la fanno da padroni, insieme con un rossetto rosso ultralucido.

 

Un post condiviso da Heather Moorhouse (@makeupmouse) in data:

Se vuoi capelli Halloween fuori dal solito cliché horror, potresti improvvisarti femme fatale in stile anni Trenta, con tanto di bombetta e carré mosso, rigorosamente platino. Meglio basare il make up sullo smokey e sopracciglia ridisegnate dalla matita.

 

Un post condiviso da IDA EKMAN (@ida_elina) in data:

Anche uno chignon sofisticato può diventare inquietante quanto basta per un Halloween Party. Meglio ancora se verticale e accompagnato da un colore di capelli nero corvino. Per contrasto il make up occhi dev’essere molto vivace, preferibilmente azzurro. Immancabile, per un tocco rétro, la bistratura delle palpebre, lunga quasi a raggiungere le sopracciglia.

 

Un post condiviso da Lisa Marie (@makeupartist411) in data:

Se gli slasher ti fanno paura e non hai mai amato lo splatter, non ci sono dubbi: per i tuoi capelli Halloween sarà meglio ispirarsi alle saghe fantasy. Che ne dici di un cerchietto floreale con un cono che ricordi un unicorno? Make up arcobaleno per dare al tutto un mood solare anche tra le tenebre della notte delle streghe.

Tags: halloween acconciature creative capelli colorati

Pubblicato il 21.10.2017

Scelti per te

Capelli ricci con frisé: il ritorno dei big hair?

Una delle attuali tendenze è quella dell’hairstyle super voluminoso, i cosiddetti big hair. E i capelli ricci con frisé sono in prima linea in questo ritorno agli anni Ottanta.

Acconciature da sposa, le tendenze del 2019

Via libera a raccolti destrutturati e a ciuffi morbidi, ma anche a accessori gioiello e accenti di colore. L’unica regola? I capelli da sposa devono rappresentare la propria personalità, anche nel giorno del matrimonio.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: