Estetica.it

Capelli mossi a caschetto: i 7 look da imitare

Chiamatelo Wavy Bob oppure più pragmaticamente… capelli mossi a caschetto. Il risultato non cambia: è lo stile capelli del momento. Ecco i 7 hairlook da imitare.


 


I suggerimenti per i capelli mossi a caschetto non potevano non partire con questa versione “young & fresh” del wavy bob, primo tra i 7 look capelli da imitare. Questa fata dai capelli turchini ha nella colorazione il punto di forza del suo hairdo: radici di un azzurro molto intenso e lunghezze bionde con nuance turchine. Vale a dire… i capelli mossi a caschetto che si ispirano agli anni del Grunge, i primi anni Novanta.

 

Un post condiviso da Omgherhair Official (@omgherhair) in data:


Ecco una versione asimmetrica dei capelli mossi a caschetto, nettamente sbilanciata a favore del lato sinistro del viso. In questo caso il wavy bob non è particolarmente mosso, ma poco più curly sarebbe un perfetto esempio di hairstyle vintage anni Ottanta.

 

Un post condiviso da Jenna Pitocco (@peachiehair) in data:


I capelli mossi a caschetto più trendy del momento: le punte non sfumano ma terminano a precipizio, evidenziando la sforbiciata netta. Sono gli effetti del Blunt Cut: un taglio chiaro, netto e pulito. In questo wavy bob esemplare, tutto è calcolato al millimetro, nulla è lasciato al caso. Gli hairtsyle con Blunt Cut esaltano le geometrie e detestano la naturalezza messy.

 

Un post condiviso da Julie Rhames (@julierhamesart) in data:


E a proposito di naturalezza (programmata)… ecco i capelli mossi a caschetto nella loro modalità messy. Ovviamente non è solo lo spettinato ad arte a dare fascino a questo Wavy Bob molto rock, ma soprattutto il rosa ametista che caratterizza le onde del caschetto che ha nel volume il suo tratto più appariscente.

 

Un post condiviso da Henry Margu (@henrymarguwigs) in data:


Tra i 7 look capelli mossi a caschetto da imitare ecco l’esempio più… glamour. Il biondo dorato aiuta molto in questa direzione e anche l’incarnato chiarissimo e gli occhi azzurri. Ma la vera differenza lo fa il caschetto decisamente mosso. Confrontato con gli altri bob, proprio un altro pianeta: la dimostrazione dell’alta versatilità dei capelli mossi a caschetto.


E infatti, ecco un’altra versione biondissima del wavy bob, completamente diversa per carattere dalla precedente.. Certo, la frangiona che copre gli occhi serve a dare un mood sbarazzino al tutto, per un effetto finale molto pop.

 

Un post condiviso da G&Thairdressing (@gandthairdressing) in data:


Chiudiamo la gallery dei 7 look capelli mossi a caschetto da imitare con una colorazione “Iron”, il grigio acciaio che ha avuto il suo picco lo scorso inverno, ma ancora decisamente trendy. La resa migliore, in questo caso, è lasciare le onde in prossimità delle punte con la sommità perfettamente volumizzata ma liscia. 

Tags: wavy bob bob haircut

Pubblicato il 26.05.2018

Scelti per te

Acconciature Halloween: colore e styling

Qualche idea per la notte delle streghe. Le acconciature Halloween più crazy per rimanere negli annali della festa più stravagante dell’anno.

Capelli effetto messy: lo spettinato ad arte

L’ordine non può durare in eterno. Le geometrie perfette dell’imperante bob stanno per scricchiolare. Sotto l’azione del caos generato dalle acconciature spettinate ad arte, dai capelli effetto messy.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: