Estetica.it

Capelli premonitori della depressione post-partum

Capelli premonitori della depressione post-partum

La misurazione dei livelli di cortisolo depositati sulla chioma durante la gravidanza può prevenire il disturbo nervoso della gestante.


Secondo uno studio spagnolo condotto da María Isabel Peralta Ramírez e pubblicato sulla rivista PLoS One, sembrerebbe che sia possibile prevedere la depressione post-partum analizzando i livelli dell’ormone dello stress nei capelli.

La depressione post-partum colpisce un numero enorme di donne con conseguenze molto dannose. Conoscere i fattori associati alla depressione post-partum può aiutare la prevenzione. Il livello di cortisolo, ossia l’ormone dello stress, nei capelli può dare il campanello dall’allarme e contribuire alla prevenzione del problema.

Lo studio ha coinvolto 44 gestanti. Durante la gravidanza, nel primo e nel terzo trimestre, è stato misurato il loro livello di cortisolo depositato sui capelli. È emerso che a livelli alti di cortisolo, in entrambi i periodi, aumenti il rischio di depressione post-partum.

Tags: capelli gravidanza donna

Pubblicato il 04.12.2017

Scelti per te

“Dacci un taglio” con l’Oréal Italia

Così si chiama il corso professionale per acconciatori che l’Oréal Italia ha messo a punto per 14 giovani della comunità di San Patrignano e che ha presentato il 17 maggio con una conferenza stampa ufficiale.

Cosmoprof, la nuova campagna pubblicitaria

Celebra la bellezza senza confini, espressione di una società aperta e multiculturale.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: