Coda di cavallo perfetta: i tutorial e i consigli dell’hairstylist | estetica.it
Estetica.it

Coda di cavallo perfetta: i tutorial e i consigli dell’hairstylist

Coda di cavallo perfetta: i tutorial e i consigli dell’hairstylist

Tutti i passaggi per realizzare una coda di cavallo a regola d’arte, con una marcia in più data dall’attenzione al dettaglio.


SOS tutorial coda di cavallo perfetta. Abbiamo chiesto all’hairstylist Gianluca Mazzoni di spiegarci tutti i passaggi per realizzare una coda di cavallo impeccabile, e non solo.

Elegante o easy, voluminosa o perfettamente tirata, mossa o liscia, alta o bassa. La coda di cavallo è sempre di più in auge. Soprattutto d’estate.

“La coda di cavallo non è solo legata allo sport. Oggi è un raccolto di tendenza, molto femminile, che può essere utilizzato sì per andare a cavallo, ma anche per andare ad una festa sulla spiaggia. Magari resa più chic da un incrocio a copertura del nodo” racconta Gianluca Mazzoni. Ecco tutti i suoi consigli e il tutorial coda di cavallo step-by-step.

  • Scegliere se fare la riga in centro, oppure laterale. O ancora se si preferisce tirare i capelli all’indietro. E se si ha la frangia? La scelta ricade sulla coda di cavallo senza riga!
  • Definire lo stile. Un look romantico, ad esempio, si sposa bene con qualche ciocca che cade sul viso.
  • Il dettaglio in più in base all’occasione. Se si sceglie la coda di cavallo per una serata, magari è sufficiente renderla più raffinata con un incrocio a copertura del nodo: rende l’acconciatura curata ma allo stesso tempo easy-to-wear. Un look più frizzante? Il bubble effect!

Tutorial coda di cavallo con incrocio a copertura del nodo

Una versione adatta sia per una cerimonia, sia per una serata tra amici.

  1. Dopo aver diviso la testa in 2 mediante una linea di profilo (che va dalla parte anteriore della testa alla parte posteriore della nuca), creare un quadrato nel parietale sinistro che va dall’attaccatura frontale fino all’orecchio sinistro e separarlo dal resto della testa con una molletta.
  2. Procedere con lo stesso procedimento nel lato destro della testa.  
  3. Raccogliere i capelli facendo attenzione a mantenere pulita e visibile la riga centrale sulla parte superiore e legarli tutti insieme con un elastico (possibilmente trasparente). Realizzare la coda più o meno alta in base all’effetto tirato che si vuole ottenere.
  4. Utilizzare la lacca Nyce No Gas (delicata e facile da rimuovere) sulla sezione laterale sinistra e pettinarla per renderla lisca e definita. Accompagnarla indietro lungo la testa e farla passare intorno all’elastico, nascondendolo, e terminare fissando con una forcina. Eseguire lo stesso procedimento per la sezione destra.
  5. Rifinire con la lacca Nyce No Gas. Per una coda di cavallo perfetta e scintillante, un tocco di Illuminate Light Oil.

YouCut_20190617_174529376(1) from EsteticaHairTV on Vimeo.

Bubble Effect! Tutorial Coda di cavallo a bolle

Una versione frizzante e glamour per le notti folli d’estate.

  1. Creare una coda alta o bassa a seconda delle preferenze, purché morbida e un po’ vaporosa.
  2. Prendere una piccola parte della coda, vaporizzarla la lacca Nyce No Gas, avvolgerla intorno all’elastico per coprirlo e fissare con una forcina.
  3. Il tutorial della coda di cavallo bubble termina con l’inserimento degli elastici. Inserire gli elastici lungo la coda di cavallo con una distanza tra l’uno e l’altro di circa 8 o 10 centimetri. L’effetto bolla ci sarà quando si allenterà ogni porzione di pony tail compresa tra i due elastici; per farlo basta usare la coda di un pettine e tirare verso l’esterno così da creare una bubble.

Tags: gianluca mazzoni coda di cavallo hair tutorial step by step bubble

Pubblicato il 21.06.2019

Scelti per te

Marketing per parrucchieri: i consigli di Sebastiano Zanolli

Come è in continua evoluzione il mercato, così lo sono anche le strategie da adottare per mantenere il business in attivo. Il settore coiffure non fa eccezione, per questo Estetica ha chiesto a un esperto i consigli più attuali di marketing per parrucchieri.

X Factor 13: a tu per tu con Daniel Acerboni

Auditions per X Factor 13 concluse, Daniel Acerboni, arrivato in finale con Malika Ayane, racconta a Estetica le sue due passioni: la coiffure e la musica.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: