Contest Collaboratori Screen Tagliati X il Successo | estetica.it
Estetica.it

Contest Collaboratori Screen Tagliati X il Successo

Grande entusiasmo per il Contest Collaboratori 2009 organizzato da Screen presso l’Accademia di Pescara. La struttura formativa ha ospitato oltre mille collaboratori dei saloni Multipoint, Point Senior e Point Junior. Due giornate intense di concorso, seminar e show ma anche di divertimento e tanto entusiasmo che come sempre accompagnano questi incontri targati Tagliati X il Successo.

Nella prima giornata i concorrenti sono stati impegnati sui lavori dedicati al Contest Phon e al Contest Best Color. Una sfida che li ha messi in competizione ma soprattutto li ha sottoposti al giudizio attento della giuria del marchio italiano. Inoltre, è stato possibile seguire il seminario Moda 2010 che ha proposto tutte le anticipazioni sulle tendenze delle prossime stagioni e il seminario dedicato al Visual Merchandising e al Total Look, due aspetti della professione estremamente importanti e sui quali Tagliati X il Successo si è sempre distinta, non rinunciando mai al suo impegno e ai suoi investimenti.

Atteso appuntamento mondano con la Cena di Gala e l’ospite d’onore a sorpresa. Quest’anno l’attore Walter Nudo ha saputo indubbiamente “riscaldare” la platea femminile ed entusiasmare tutti. Durante l’evento sono stati anche consegnati i premi ai vincitori nelle diverse categorie: coppe per primi, secondi e terzi per il Contest Phon e Best Color per i saloni Multipoint, Point Senior e Junior; targhe (dal 4 al decimo classificato); medaglie per tutti. On stage anche lo show Screen Collection dal titolo “Future in the Past” moda e tendenze per il prossimo futuro.

Il Contest di ottobre è stato anche l’occasione per Davide D’Ettore, school director, di presentare il nuovo progetto formativo speciale dedicato alle new generation. Una palestra per crescere rivolta ai collaboratori talentuosi e ai figli d’arte. Dedicato a chi non si accontenta di ricalcare orme già segnate e vuole invece lasciare il segno con la propria impronta.

Pubblicato il 20.11.2009

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: