Estetica.it

Davines Hair On Stage 2017

Davines Hair On Stage 2017

Due giorni di ispirazione, education, award con Hair On Stage by Davines. Ed è record di partecipazione.


Sono stati oltre 800 agli acconciatori arrivati a Bologna da ogni parte d’Italia per prendere parte all'edizione 2017 di Hair On Stage by Davines.

La kermesse si è aperta domenica 2 ottobre presso il Teatro Manzoni, in pieno centro storico, con il benvenuto di Lamberto Bisognin, Direttore Davines Hair Care Italia, e l'esibizione del  primo stilista internazionale, Isaac Salido, che ha raccontato con una vera e propria opera teatrale  la storia di dieci regine, dieci straordinari personaggi dal look eccentrico, regale e onirico.

Il sipario si è poi aperto sul World Style Contest con i sei finalisti italiani che si sono sfidati per aggiudicarsi la partecipazione al prossimo WWHT 2018. La giuria tecnica, composta da selezionati hairstylist ha proclamato i seguenti vincitori:

  • Best CutFrancesco Bianchi, premiato da Jonny Othona del team Allilon
  • Best Color, Alessandra Albanese, premiato da Isaac Salido
  • Best Social Award, Giancarlo Rodia, votato in diretta sul profilo facebook Davines Italia dal pubblico in sala e dalla community Davines da casa.
  • Best Hairstyling,  Alessandra Albanese, già vincitrice del Best Cut, che si sfiderà insieme a Alessandra Pucci (Best Hairstyling 2016)  e agli altri finalisti internazionali la finalissima sul palco internazionale del WWHT a maggio 2018.

Non sono mancati momenti di informazione sui progetti di sostenibilità che Davines porta avanti dopo l’ottenimento della certificazione Be Corporation avvenuto a fine 2016. A questo proposito, Paolo Braguzzi, Amministratore Delegato del Gruppo Davines, ha spiegato al pubblico il valore della Bellezza Sostenibile, sottolineando come questo approccio sistematico sia presente ad ogni livello aziendale e come i clienti e i consumatori possano a loro volta impattare positivamente sull’ambiente.

 Il formatore Jesus Oliver ha portato all'evento il suo Metotdo Stylosophy – un metodo basato sul rigore del metodo anglosassone ma semplificato all’uso salone – presentando diverse proposte editoriali che hanno ispirato il pubblico in sala.

A chiudere la giornata, Angelo Seminara,  Direttore Artistico Davines, che ha portato sul palco un mix eclettico di tagli, colore e avanguardia stilistica attraverso Imprinting, uno strumento da lui realizzato (e sviluppato in collaborazione con Davines,) che rende possibile ciò che è impossibile per il parrucchiere da replicare a mano libera: geometrie e grafismi appaiono sui capelli per un effetto suggestivo.

La serata si è chiusa con il tradizionale Get Together Dinner, organizzato presso Palazzo Re Enzo, e dal party a tema “Nature loves to party”. 

Lunedì 2 ottobre

La seconda giornata di Hair On stage 2017 si è aperta con un momento di conferenze per illustrare e stimolare nuove visioni e scenari di sviluppo. Davide Bollati, Presidente Davines, ha sensibilizzato la community Davines sul tema della Bellezza Sostenibile sottolineando quanto la necessità di rispettare e  migliorare il pianeta sul quale viviamo sia sempre più urgente. E la campagna I Sustain Beauty ne è un chiaro esempio. Per la sua terza edizione, un particolare riconoscimento è stato dato ai saloni Roberta Style e Arte & Kapelli per il loro progetto di aiuto e supporto alle popolazioni toccate dal terremoto che ha sconvolto Amatrice e le popolazioni limitrofe.

Dalla bellezza sostenibile si è poi passati alla celebrazione dei progetti di ricerca al femminile che la campagna Ricerca il Futuro ha voluto sostenere quest’anno. Nella prima settimana di novembre, Davines porterà le storie di tre ricercatrici scientifiche nei saloni per raccogliere fondi a supporto di tre progetti di ricerca ambientale.

Seguitissimi dal pubblico gli interventi di Serena Sala, trend scouter, Mauro Cavallone, docente di Marketing internazionale, e dell’attore Alessandro Bergonzoni.

Spazio alla modacapelli nel pomeriggio con Wiggle, la collezione firmata dal team londinese Allilon, i trend di Taylor & Taylor,  che per la prima volta in Italia hanno raccontato le ispirazioni che arrivano dai diversi quartieri di Londra, e Scene, la nuova collection Davines presentata da Angelo Seminara.

Tags: davines angelo seminara

Pubblicato il 04.10.2017

Hair on stage Davines 2017

Scelti per te

AIPP International Awards 2017/2018: la premiazione

La cerimonia di premiazione della 21esima edizione dell’AIPP International Awards si è svolta durante l’Alternative Hair Show di Londra.

Salon International ’17: un trionfo di tecnica, formazione e creatività!

Non meno di 40,219 visitatori nazionali e internazionali si sono presentati ai cancelli dell’ExCel nei Docklands di Londra per partecipare al più importante evento del settore nel Regno Unito.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: