Estetica.it

Gioielli per capelli: l’aura stellare di Lana del Rey

Per gli ultimi Grammy Awards la cantante americana si è presentata con il più mistico dei gioielli per capelli: una corona di stelle.


C’è chi li chiama accessori, ma in certi casi sarebbe più giusto parlare di veri e propri gioielli per capelli, vista la bellezza di certe creazioni. Tra le celebrities stanno spopolando, ma quello dei gioielli per capelli è un vezzo sempre più diffuso. Lo sa benissimo Lana del Rey che ha sfoggiato una vera e propria corona, per la serata degli ultimi Grammy Awards.



Il primo aggettivo che viene in mente guardando l’hair look di Lana del Rey è: stellare. E non solo perché il diadema è letteralmente un’esplosione di stelle e stelline, ma perché il mood che sprigiona questo gioiello per capelli è decisamente mistico: più che una corona sarebbe giusto parlare di un’aura.



Anche il più fascinoso dei gioielli per capelli rischierebbe di perdere valore, con un look e un make up sbagliati. Non è stato il caso di Lana del Rey – candidata ai Grammy nella categoria Pop, dominata da Ed Sheeran – che ha fatto tutto alla perfezione, a cominciare dalla bellissima toga firmata Gucci. Molto discussa, invece, la bistratura agli occhi ritenuta da molti fashion blogger eccessiva. A noi è piaciuta, soprattutto per il suo carattere orientale, che ben si sposava con la strepitosa scelta del gioiello per capelli.

Tipicamente, i gioielli per capelli sono sempre stati concepiti per acconciature speciali, come quelle dei matrimoni. Negli ultimi tempi, le cose sono cambiate: i gioielli per capelli sono certamente impegnativi, ma un matrimonio non è l’unica occasione per esibirli. Certo, bisogna sfoggiarli con una certa originalità, come fa spesso Janelle Monae, regina indiscussa dei gioielli per capelli.

Quasi a mettersi in competizione con Lana del Rey, Janelle si è presentata agli ultimi Grammy Awards con gioielli per capelli quasi minimalisti, in un contesto che proprio minimal non era: tinta bicolore e outfit super eccentrico. Per bilanciare il tutto la cantante americana ha scelto gioielli per capelli molto raffinati: i primi all’altezza della riga laterale, i secondi sulla parte bassa della nuca in prossimità del collo. Ovviamente, tutto coordinato con una tempesta di orecchini.

Tags: grammy awards hairlook

Pubblicato il 26.02.2018

Scelti per te

I cinque hairlook più hot del Festival del Cinema firmati Kérastase

Ancora di tendenza le onde luminose e i raccolti dall’effetto spettinato. Via libera anche a corti dal mood soft punk e dalla forte personalità.

Glass Hair aka capelli liscissimi

Le definizioni si sprecano negli hair style e quelli che un tempo erano i capelli sleek ora sono Glass Hair, capelli liscissimi super trendy in questi giorni di fine estate che preludono all’autunno.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: