Estetica.it

Capelli e forma del viso: la guida

Capelli e forma del viso: la guida

Sai veramente analizzare i tuoi clienti? Questa guida aiuta a definire l’hairstyling in base alla forma del viso.


Capelli e forma del viso, un vero dilemma? Il noto parrucchiere e formatore Muzaffel Topal ci spiega come trovare il giusto taglio di capelli in base alla forma del viso.

Durante i suoi 25 anni di esperienza, Muzaffel Topal è apparso in programmi televisivi e riviste, oltre ad aver partecipato a show internazionali in tutto il mondo. Educatore di Pivot Point, ha formato più di 3.500 stilisti. Ecco cosa ci ha raccontato.

“Come designer dobbiamo conoscere le diverse forme del viso, oltre ad studiare la personalità della cliente. Il taglio di capelli è utile per valorizzare pregi o per velare difetti, creando illusioni ottiche. Può anche far sembrare più giovani, più vecchi, più poveri o più ricchi”.

Analizzando i capelli e la forma del viso, possiamo individuare 7 diversi modelli.

1. Viso Rotondo: per attenuare una rotondità eccessiva del viso, bisogna optare per un taglio che dia volume. In questo modo si pone l’attenzione sui capelli e non sul viso. Inoltre, ciuffi di capelli sulla parte frontale, rendono il viso più sottile.

2. Viso Quadrato: frangetta e ciuffi di capelli verso le tempie ammorbidiscono i lineamenti del viso.

3. Viso Allungato: un viso allungato e rettangolare è da addolcire con un taglio di capelli all’altezza del mento.

4. Viso Ovale: il viso ovale sta bene con tutti i tipi di taglio di capelli. Per allungare il viso, l’ideale è un taglio lungo oppure un’aggiunta di volume sulla parte superiore della testa. Il suggerimento di Muzaffel? Una frangetta leggermente laterale.

5. Viso a Triangolo inverso: volume verso l’alto e un taglio corto accentuano la forma del viso. Al contrario, per ammorbidire i lineamenti, è meglio optare per un volume maggiore sulla parte inferiore.

6. Viso Triangolare: il viso triangolare può rendere l’aspetto stanco e poco vitale. Per rendere il viso più energico, il taglio ideale è quello quadrato, con basette corte, riga laterale e volume verso l’alto.

7. Viso a Diamante: ogni taglio di capelli è adatto a questa forma del viso. Si tratta solo di definire insieme al parrucchiere piccoli dettagli.

Ricordate che, come dice Muzaffel Topal, oltre ai capelli e alla forma del viso è importante identificare lo stile della cliente e trovare l’hairlook che esprima al meglio la sua personalità.

Tags: hairstyling viso capelli

Pubblicato il 23.12.2016

Scelti per te

Tagli di capelli strani

Colore, taglio, styling: come dev’essere un’acconciatura per rientrare nella famigerata categoria dei tagli capelli strani? 

Plants are my passion: intervista a Cindy K. Angerhofer di Aveda

In occasione della presentazione a Milano della linea Invati AdvancedTM - Estetica ha incontrato l’Aveda Executive Director of Botanical Research Cindy K. Angerhofer. 

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: