Heritage | estetica.it
Estetica.it

Heritage

Hair: Kemon/Creative director: Mauro Galzignato/Hairstylists: Davide Carlucci, Riccardo Rogari, Antonio Candido, Pierre Baltieri, Diego Comandulli, Francesca Morelli/Photo: Fernando Gomez / Aura Photo Agency

Tagli funzionali e colori intensi si affiancano a lunghezze trasversali valorizzate dai toni della terra nella collezione KNOW#3 SS19 di Kemon Italia.


Se da un lato la tecnologia la fa da padrona, dall’altro sono le tradizioni tramandate da diverse culture a dettare lo stile. Due i mood, Future Active e Cultural Fashion, della collezione Heritage di Kemon. Il fil rouge? La ricerca della bellezza reale e di uno stile autentico.

Future Active

Un futuro sempre di più tecnologico e digitale. L’high tech migliora la vita e il digitale diventa il veicolo primario di comunicazione, influenzando e modificando le regole di consumo.

Il concetto di “Sportswear” si evolve. Taglia i collegamenti diretti con l’attività fisica, ma allo stesso tempo ne mantiene le prerogative necessarie a praticarla, grazie a comfort e facilità nell’indossare gli outfit. Una moltitudine di Block Color si affianca a tessuti high tech, adatti per sport estremi ma anche perfettamente declinabili nel mondo fashion. E così indumenti che modellano il corpo sono in contrasto con i modelli oversize tipici dell’urbanwear. Questo universo colorato è racchiuso nel termine “athleisure”. I capelli si adattano a questo stile: linee corte e semplici da gestire rispondono all’esigenza di funzionalità; frange decise e colori intensi donano carattere, dai biondi più freddi ai castani metallici, passando per le sfumature acquamarina.

Cultural Fusion

Una lettura contemporanea del concetto di “etnico”. Una volta rappresentato il più delle volte da tribali africani, oggi è un mix&match tra culture completamente diverse tra loro, che, insieme, creano un look pieno di carattere e significato. Questo mood mette al centro l’identità, e non l’età anagrafica. Out la lotta alla gioventù eterna. Sì allo sbiadimento estetico che incarna l’arricchimento culturale maturato con il passare del tempo. Colori e stampe richiamano il passato e la tradizione, proiettando positività. I capelli hanno un ruolo fondamentale nel rendere il look armonico, equilibrato e raffinato.

Lunghezze trasversali compensano le forme morbide e i tessuti leggeri, che comunicano voglia di movimento, fisico e mentale. E per quanto riguarda il colore? Sì al biondo, arricchito da sfumature sabbia e corallo. E poi marroni che ricordano la terra con venature ambrate.

Credits
Hair: Kemon
Creative director: Mauro Galzignato
Hairstylists: Davide Carlucci, Riccardo Rogari, Antonio Candido, Pierre Baltieri, Diego Comandulli, Francesca Morelli
Photo: Fernando Gomez / Aura Photo Agency

Tags: heritage collezione modacapelli kemon

Pubblicato il 03.03.2019

Scelti per te

Beauty Bloom

Tonalità delicate e disconnessioni armoniose per la collezione dell’haristylist siciliano Giorgio Parrivecchio che strizza l’occhio agli anni ’90.

Meaning

Accenti di colore si armonizzano con la base nella collezione modacapelli di Hans Beers.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: