I 7 saloni da far perdere la testa | estetica.it
Estetica.it

I 7 saloni da far perdere la testa

I 7 saloni da da far perdere la testa

Le location dove portare la propria testa per perderla del tutto: sono i 7 saloni di cui innamorarsi follemente intorno al mondo e dire Wow quando si entra.


Il salone è sempre un posto che associamo alla bellezza, al relax e al benessere. Ma ci sono saloni che riescono a farlo davvero bene, grazie a location mozzafiato o a un gusto particolarmente attento nelle scelte di arredo. Per voi EsteticaDesign ha raccolto i 7 saloni da far perdere la testa e da cui una volta entrati non vorrete più uscirne.

Un tempio contemporaneo

La sensazione è quella di entrare dentro un luogo mistico. Il salone polacco Czesanka gioca su elementi semplici quanto minimali. Il bianco e il legno, abbinamento sempre vincente per un luogo dedicato alla bellezza,  comunica amore per la natura – del resto è un affiliato Davines – e gusto allo stesso tempo. La luce naturale illumina con forza gli ambienti. Il tocco vintage negli arredi ben si sposa con la sensazione accogliente del legno.
Il fattore wow: in questo caso il minimalismo degli arredi mette in risalto lo spazio e soprattutto la luce, vera protagonista di questo salone, valorizzata al meglio dal bianco delle pareti e dalle enormi vetrate.

Salon Czesanka
Dolna Wilda 87
61-501 Poznan - Polonia
http://czesanka.com/

Post industriale rivisitato

Arredi fatti su misura – e volendo anche rivenduti su richiesta – per il salone spagnolo Factory [236]. Un open space dove le aree di lavoro, relax, reception non hanno bisogno di barriere fisiche grazie alla loro forte connotazione. L'abbinamento bianco e legno qui acquista un sapore industriale grazie ai tubi di metallo che corrono adiacenti al soffitto e all'illuminazione artificiale da laboratorio.
Il fattore wow: l'estensione di superficie importante, esaltata dal pavimento lucido in resina, rende l'ambiente arioso pur non presentando finestre né luce naturale.

Factory [236] Beauty Concept BCN
calle Córcega 236, bajos interior 3º 08036
Barcellona - Spagna
http://www.factory236.com

Il salotto al maschile

Come gli antichi circoli esclusivi solo per uomini. Il barbershop di Bertrange in Lussemburgo ha ricreato uno spazio intimo, accogliente ed elegante per ospitare i suoi clienti mentre si godono i servizi grooming. Di ispirazione brit, tutto ricrea calore e comodità: i tessuti morbidi degli arredi, i crema abbinati coi marroni, il legno del pavimento e le luci dall'effetto arrotondato. Cui si aggiunge la disposizione delle varie aree del salone, pensata per favorire la socialità.
Il fattore wow: la capacità di creare uno spazio intimo e accogliente nonostante la metratura ampia. La comodità di casa coniugata con la professionalità.

Barbershop C.C. Belle Etoile
Route d’Arlon
8050 Bertrange - Lussemburgo
www.barber.lu

Atmosfere d’antan

L'atelier londinese di Josh Wood è un omaggio all'estetica brit e alla sua tradizione reinterpretata in chiave moderna. Mattoni a vista e struttura metallica sono gli elementi connotanti questo spazio reso magico da un'illuminazione naturale imponente. Arredi semplici, colori neutri e legno grezzo abbinato al metallo restituiscono un mood vittoriano sobrio, elegante.
Il fattore wow: l'imponente struttura metallica che supporta il soffitto ha un effetto scenografico giustamente messo in risalto con uno stile più neutro in arredi e colori.

Josh Wood Atelier
6 Lansdowne Mews
London, W11 3AN - UK
www.joshwoodcolour.com

Mix and match

Un salone coiffure che è anche galleria d'arte. Hair & Art Salon a Barcellona riunisce le passioni del titolare - Juanma Noguera Moreno, hirstylist e pittore - coniugando servizi di acconciatura uomo e donna con un gusto spiccato per il bello. Lo spazio articolato in più stanze e a più livelli alterna atmosfere diverse, grazie ad arredi e a illuminazioni differenti: pezzi di modernariato si alternano a materiali naturali o a dettagli recuperati dalla tradizione.
Il fattore wow: la capacità di mescolare stili molto diversi trovando un filo conduttore che si snoda in modo coerente per tutto il salone.

Noguera Hair & Art Salon
Pl. Dr. Letamendi, 29.
08007 Barcelona - Spagna
https://www.nogueraperruquers.com

Il fascino della disciplina

Un perfetto esempio di estetica nipponica. Il salone Hair Do a Chiba è ospitato da un edificio su due piani con ampie vetrate. Tutto è ritmo, tutto è ordine. I filari di poltrone e specchi riflettono le stesse simmetrie della struttura che regge il soffitto. Colori neutri e chiari riflettono senza clamori la luce naturale. La disposizione degli spazi è regolare, gli arredi minimali ma scaldati dal legno. Coiffure e meditazione.
Il fattore wow: l'amore per la geometria diventa materia nella struttura del soffitto. Mentre la vista a tutto tondo lascia spazio verso l'esterno con un'intera parete in vetro.

Hair Do hairsalon
Chiba - Giappone

Belle Époque

Un angolo di Francia a Roma. Quella Francia sognante e rococò che si circonda di piume, pietre colorate, lustrini. Max Enio Hair Style si distingue per una personalità forte, onirica e fiabesca, ma anche molto sensuale e terrena. Un grande spazio circolare per l'area tecnica è il cuore del salone intorno al quale girano gli altri spazi. Colori saturi e passionali, superfici lucide e tanti tanti fiori accolgono il cliente in un angolo senza tempo.
Il fattore wow: il connubio equilibrato fra elementi naturali ed elementi artificiali crea un'atmosfera unica, accogliente e invitante. Una beauty location perfetta per sognare.

MaxEnio Hair Style
Via Francesco Crispigni, 9/19
Roma, Italia
www.maxeniohairstyle.com

Tags: design salone arredamento parrucchieri designinspiration

Pubblicato il 17.07.2018

Scelti per te

3 saloni da parrucchiere di lusso da cui prendere ispirazione

Tre negozi da parrucchiere in tre angoli di mondo diversi ci insegnano come comunicare l’idea del lusso. Dagli Stati Uniti all’Australia, passando per la Svizzera, ecco le tendenze luxury più attuali nella coiffure.

Ristrutturazione sostenibile: le scelte eco per rinnovare un negozio da parrucchiere

Rinnovare il proprio negozio da parrucchiere per trasformarlo in uno spazio sostenibile non signifca solo scegliere arredi e impianti a zero impatto ambientale.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: