IHA 2018: chi è stato selezionato? | estetica.it
Estetica.it

IHA 2018: chi è stato selezionato?

IHA 2018: chi è stato selezionato?

Annunciati i nomi dei parrucchieri e dei team che sono stati pre-selezionati per il titolo di International Hairdresser of the Year e International Artistic Team of the Year.


International Hairdressing Awards annuncia la lista dei candidati per il premio di International Hairdressing of the Year e International Artistic Team of the Year, le due categorie del concorso che necessitano di una preselezione per partecipare.

I parrucchieri e i gruppi che sono stati nominati sono invitati a presentare la loro partecipazione dal 15 giugno al 3 settembre, secondo le regole del concorso disponibili sul sito www.ihawards.com.

Per la categoria International Hairdresser of the Year, le nomination includono singoli parrucchieri che hanno vinto determinati concorsi nazionali in tutto il mondo, e anche i vincitori di altre competizioni mondiali selezionate. Inoltre, i singoli parrucchieri sono nominati anche con l'aiuto degli editori delle edizioni internazionali di Estetica Magazine, tenendo conto della loro carriera, della qualità delle loro collezioni fotografiche e del loro percorso educativo / artistico internazionale durante l'ultimo anno (seminari, spettacoli ...). Gli acconciatori preselezionati sono:

Alain Pereque (Canada) 
Angelo Seminara (UK) 
Anne Veck (UK) 
Bertram K (Austria) 
Bianca van Zwieten (Netherlands)
Candice McKay (South Africa)
Chan Xiao Dong (China)
Christophe Gaillet (France)
Christos Michailidis (Greece)
Damien Carney (USA)
Damien Rinaldo (Australia)
Detlef Gehlhaar (Germany)
Dmitry Vinokurov (Russia) 
Dylan Tung (Singapore)
George Bouras (Greece)
Guo Jun (China)
Igor Sedlák (Czech&Slovak)
Ilknur Akbulut (Turkey)
James Longagnani (Italy) 
Julia Beckers (Germany)
Kenji Toyota (Japan) 
Kylie Hayes (New Zealand)
Laetitia Guenaou (France) 
Loic Masurel (France)
Mana Dave (New Zealand)
Manuel Mon (Spain)
Maria Montes (Spain)
Mark Leeson (UK)
Mimmo La Serra (Italy)
Mio Sota (USA)
Pavel Okhapkin (Russia) 
Petra Mechurova (Czech Republic)
Pinar Yildirim (Turkey) 
Ray Ng Koon Ting (China)
Sally Brooks  (UK)
Sal Misseri (USA)
Salvo Filetti (Italy)
Silas Tsang (Canada)
Tadashi Harada (Japan)
Vivienne Mackinder (USA)

Per la categoria International Artistic Team of the Year viene premiato la squadra che rappresenta un marchio di parrucchieri (non un'azienda cosmetica) per il suo lavoro educativo. Sono stati nominati direttamente i gruppi artistici che hanno vinto competizioni nazionali selezionate in tutto il mondo e anche le squadre selezionate con l'aiuto degli editori delle edizioni internazionali di Estetica Magazine, tenendo conto della loro carriera, della qualità delle loro collezioni fotografiche e della loro attività educativa internazionale durante l'ultimo anno (seminari, spettacoli ...). I team preselezionati sono

Avanti Kappers (Netherlands)
Gandini (Italy) 
é Salon (Australia) 
Fruition Hair (Australia)
HOB Creative Team (UK) 
Hooker & Young (UK)
John Barbier Artistic Team (China)
Maison Gerard Laurent (France) 
Mazella & Palmer (UK) 
Medley Academy (France)
MM Bahcecik Art Team (Turkey) 
Pro-solo (Netherlands) 
Rush Hair (UK) 
Saco Hair (UK) 
Sassoon Academy (UK) 
Shy + Flo (Switzerland)
Toni&Guy (UK)
ULTA Beauty Team (USA)
X-Presion (Spain) 
Zoom Hairstyling (Taiwan)


Le restanti categorie (Best International Men's Collection, Best International Women's Collection e Best International Avant-Garde Collection) sono aperte a tutti i parrucchieri di tutto il mondo, caricando una collezione fotografica, senza costi di partecipazione, entro il 3 settembre.

Una volta chiuso il periodo di iscrizione, i giudici voteranno le collezioni e annunceranno i finalisti e il premio d'onore il 28 settembre 2018 al Salon Look Madrid, dove verranno presentate con le collezioni dei finalisti. La prima edizione dell'International Haidressing Award avrà luogo il 3 Febbraio 2019 a Madrid.

Tags: international hairdressing awards finalisti

Pubblicato il 12.06.2018

Scelti per te

Gianluca Caruso è Newcomer of the Year @ BHA2018

Dopo Bologna, anche Londra premia Gianluca Caruso, educator Toni&Guy, conferendogli il titolo di Newcomer of the Year 2018. 

Insulto omofobo a un parrucchiere. Ora gli deve 1500 euro

Un’apprendista parrucchiera di Ivrea condannata per una frase omofoba lanciata su Facebook nei confronti dell’ex datore di lavoro.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: