Microbob: la nuova declinazione del bob dell’autunno 2018 | estetica.it
Estetica.it

Microbob: la nuova declinazione del bob dell’autunno 2018

Microbob: la nuova declinazione del bob dell’autunno 2018

di Bel Dolla (Barcellona)

Che il bob sia uno dei tagli più desiderati - a prescindere dal momento dell’anno - di certo non è un segreto. Ma come ci riesce? Semplicemente reinventandosi ogni volta. Adesso è il momento del microbob, una versione più light e versatile, un vero must della stagione in corso.


Come ci spiega Eduardo Sánchez, direttore di Maison Eduardo Sánchez, "Siamo di fronte a una nuova variante del caschetto, un’evoluzione più portabile ed adattabile del taglio classico, ma al tempo stesso femminile e sofisticata. Facile da pettinare e sbarazzino, è molto più eclettico di quanto sembra e, in più, permette una transizione successiva molto semplice, sia verso un corto più vistoso, sia verso un bob più leggero". 

In che cosa consiste?

"Si tratta di un taglio dalle linee dritte, ma realizzato con lo sfilzino affinché appaia più informale e irregolare. Poi, si passa al graduato allungato, utilizzando le forbici sfoltitrici per fare in modo che le punte rimangano più libere”.

TWljcm9ib2I6IGxhIG51b3ZhIGRlY2xpbmF6aW9uZSBkZWwgYm9iIGRlbGzigJlhdXR1bm5vIDIwMTg=
Le modelle Coco Rocha e Jourdan Dunn / ©Getty Images

Ogni microbob è un mondo a sé, perché la sua forza sta proprio nella personalizzazione. “Il taglio si lavora partendo dal basso, dall’attaccatura dei capelli. La parte frontale si adatta alla lunghezza, all’attaccatura e alle rose, se presenti.  In pratica, non esiste un taglio identico all’altro. È fondamentale, infatti, adattarlo ai lineamenti e alle peculiarità della cliente che si ha davanti”.  

Per completare il taglio, l’hairstylist suggerisce delle schiariture leggere, come ad esempio i sunlight, che "aggiungano luce e tridimensionalità alle lunghezze, ma senza diminuirne la naturalezza". Per lo styling, “i prodotti volumizzanti sono dei grandi alleati perché permettono di aumentare corpo e texture, regalando freschezza al taglio". Volendo, si può dare un tocco finale con dei prodotti testurizzanti in polvere o cera, che diano un’allure disinvolta e naturale, oltre ad aggiungere del movimento, che tanto giova a questo tipo di haircut.

Ecco 13 interpretazioni di microbob perfette per questo autunno-inverno:

Tags: microbob bob tendenze capelli 2018

Pubblicato il 04.10.2018

Scelti per te

Colore capelli “Granny”: il grigio… giovane

I capelli grigi sono ancora molto cool, specie nella variante “Granny”. Vediamo quale sono le nuance più trendy per questo inverno.

Capelli su Instagram: 3 account che non vorrete più smettere di seguire

Non solo con parrucchieri e aziende tricologiche. Su Instagram il mondo hair è presente anche con moltissimi account professionali che hanno a che fare con i capelli, ma nei modi più impensati. Estetica ne ha trovati 3 imperdibili.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: