Estetica.it

Moroccanoil per Emilio Pucci

Hair: James Pecis @Moroccanoil / Photo: Matteo Cavalleri

Chiome fluide, intriganti e iper femminili per le modelle che hanno cavalcato la passerella milanese.


Colore e vitalità per la collezione SS17 di Emilio Pucci. Per valorizzare gli abiti indossati dalle modelle, l’hairstylist James Pecis ha realizzato delle acconciature fluide, femminili e intriganti.

Get the Look

  • Per idratare i capelli e controllare l’effetto crespo, oltre a conferire brillantezza, creare la base perfetta con Moroccanoil Treatment.

  • Vaporizzare i capelli con Moroccanoil Root Boost, dalle radici alle punte, per dare volume e struttura al look. In certi casi, per una texture più decisa, utilizzare in aggiunta o in alternanza, Moroccanoil Dry Shampoo (Light o Dark in base al colore dei capelli).

  • Con Moroccanoil Professional Series Hair Dryer asciugare tutta la capigliatura in modo liscio, usando Moroccanoil Puddle Brush, per un effetto uniforme e omogeneo.

  • Creare una profonda partitura centrale.

  • Prendere sezioni da 1” in modo casuale e, con un ferro arricciacapelli medio, avvolgere le ciocche intorno lasciando fuori le punte. Lasciare ricadere le ciocche a caso, per un effetto morbido e sensuale, realizzando onde leggere e fluttuanti.

  • Distribuire con le mani una piccola quantità di Moroccanoil Smoothing Lotion e, con le dita, aprire e definire le onde con movimenti rapidi e leggeri.

  • Per terminare, dare lucentezza e durata all’hairlook applicando un velo di Moroccanoil Luminous Hairspray Medium.

Credits
Hair: James Pecis @Moroccanoil
Photo: Matteo Cavalleri

Tags: moroccanoil james pecis emilio pucci milano fashion week

Pubblicato il 03.01.2017

Moroccanoil per Emilio Pucci

Scelti per te

L’Oréal Professionnel per Diesel Black Gold

Andreas Melbostad guarda a Oriente con la collezione fall winter 2017-18.

Wella per DKNY

Hairlook dalle linee pulite e dalla texture naturale per completare gli abiti della collezione SS17.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: