No Compromise alla Factory di Bologna | estetica.it
Estetica.it

No Compromise alla Factory di Bologna

No Compromise alla Factory di Bologna

Settima edizione per Cosmopack Factory che ha realizzato live No.Co. - No Compromise: uno shampoo concepito e realizzato sotto il segno della sostenibilità.


Come nasce un prodotto beauty di altissima qualità ed ecosostenibile? L'industria della bellezza lo ha spiegato ai visitatori della fiera grazie alla Cosmopack Factory, un'intera filiera produttiva che è partita da un materiale di scarto per trasformarlo in una formula e un packaging di alta gamma.

I visitatori sono stati incoraggiati a portare le proprie bottiglie vuote presso l'area S.M.A.R.T. del padiglione 19 per partecipare al processo di riciclaggio e trasformazione proposto dalla factory. Il risultato finale? No.Co. - No Compromise, uno shampoo non chimico, con una formula di derivazione naturale biodegradabile che lo pone tra i prodotti di nuova generazione water safe, limitando l'utilizzo di acqua nella fase di risciacquo. Non solo, il packaging è interamente costituito da polimeri riciclati, sposando il concetto di economia circolare.

“In soli 4 mesi, siamo riusciti a sperimentare e dimostrare, al fianco di Cosmoprof, che se lo si vuole abbastanza è possibile creare in modo diverso utilizzando formule pulite e naturali, imballaggi ecologici, prodotti localmente e con una minima impronta di carbonio” ha dichiarato centdegrés, Brand Intelligence Internazionale, Design e Studio di Architettura creatore del progetto.

Ad accompagnare il progetto, Verve per il packaging, Alimpet per il riciclaggio, Cosmoproject per la formula e Omas per i macchinari.

Aria di sostenibilità dunque nella Factory di Cosmoprof 2019, la prova che un nuovo tipo di cosmetici è effettivamente possibile. Basta volerlo!

Tags: cosmopack factory no compromise shampoo sostenibilità cosmoprof2019

Pubblicato il 27.03.2019

No Compromise alla Factory di Bologna

Scelti per te

Treccine blu e testa rasata: ragazzo cacciato da scuola

In un istituto di Scampia la preside non fa entrare uno studente con treccine blu e testa rasata.

Premio alla carriera per Raugei Hermada

55 anni di attività  per il  salone acconciature Hermada di Carmignano, a Prato. Un salone storico che riceve il premio Wella Professionals.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: