Estetica.it

No compromise per Creative Lab

No compromise per Creative Lab

Nessun compromesso per la collezione P/E 2017 di Creative Lab by Domenico Tartaglione. Realizzata in collaborazione con Wella Professionals e PMS by Estetica, è un inno all'espressione materica dei capelli e ai colori effetto bagnato.


La Lavanderia a Vapore di Collegno (in provincia di Torino) ha accolto il tradizionale appuntamento moda primavera/estate del gruppo Creative Lab aprendo il sipario su un momento di grande emozione, il saluto di Domenico Tartaglione all'amico e collega Stefano Milani recentemente scomparso. “Non ho mai conosciuto una persona così grande, profonda e creativa come Stefano” ha detto Domenico. “Ho avuto il piacere di lavorare con lui per quattro anni e a lui voglio dedicare questa collezione”.

Una collezione che non ammette compromessi e crede nella bellezza individuale di ogni donna. “La campagna di Chanel sintetizza appieno il nostro processo creativo e di ricerca” ha spiegato Antonio Balzano, direttore artistico del team. “Abbiamo individuato un trend, il cyber pop, e lavorato sul concetto di materia per renderlo poi accessibile a tutti. Non bisogna infatti dimenticare che ogni donna è a sé e che i capelli, prima di diventare forma devono essere materia: tessuto prezioso su cui lavorare con creatività”.

Realizzata in collaborazione con Wella Professionals e PMS by Estetica, No Compromise lancia disconnessioni, geometrie e blocchi di colore ispirati all'installazione di Torino di Daniel Buren, Tappeto volante. “Blocchi di colore che abbiamo realizzato attraverso la fusione di due componenti del colore: la parte pastellata e la parte metallica” ha spiegato Sebastiano Balzano, direttore tecnico e colorista Creative Lab.

“Lavorando sulle modelle ci siamo accorti che il colore sul capello bagnato al 50% aveva sfumature e luminosità molto particolari, che volevamo mantenere. Abbiamo fatto così diverse prove per cercare di ottenere questo effetto bagnato anche sul capello asciutto e ci siamo riusciti!”.

Tanti i quadri proposti sul palco dagli stilisti del brand durante le due ore di show: una carrellata di lavori live per mostrare al pubblico come replicare in salone i tagli, i colori, lo styling e le acconciature della collezione.

Tags: creative lab wella professionals domenico tartaglione collezione primavera estate 2017

Pubblicato il 08.03.2017

No compromise per Creative Lab

No Compromise

Da Creative Lab di Domenico Tartaglione blocchi di colore, un mix perfetto tra wet&dry, ma anche esplosioni metalliche per un mood cyber-pop che fa convivere insieme materiali tech e colori pastello.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: