Estetica.it

Painted pixels

Maria Rågberg del salone Uniklipp AS in Norvegia, è la nuova Mixology Master! Col premio, si aggiudica anche la partecipazione al servizio fotografico Fudge Professional con EsteticaNetwork, a Milano.


Un sogno creativo trasformato in realtà per la vincitrice 2017 del Mixology Master di Fudge Professional, Maria Rågberg: l’opportunità di partecipare al servizio fotografico di una collezione colore con X-presion Hair Creative Team, sotto la direzione della guru del colore Tracy Hayes, Fudge Professional Global Head of Education. Lo shooting è stato coordinato dal team di EsteticaNetwork, che da anni cura la produzione di alcuni tra i più prestigiosi servizi fotografici internazionali. Per due giorni, a dicembre, Maria Rågberg ha avuto l’occasione di partecipare alla realizzazione di questo importante servizio, vivendo in prima persona il modo con cui grandi professionisti lavorano in team, per  ottenere risultati al top attraverso le rispettive competenze e punti di forza.

“Dal momento in cui mi hanno annunciata come vincitrice del Mixology Master, fino a quando ho ricevuto il premio a dicembre, a Milano, ho vissuto un’esperienza ed emozioni fantastiche”, ha commentato Maria. “Consiglio a tutti di partecipare alla Mixology Master Competition, perché offre un'opportunità creativa senza pari, per poter ottenere ciò che tutti noi acconciatori amiamo di più al mondo.” Lavorando a stretto contatto con Marco Antonio Restrepo, Jorge Cáncer e Kasper Thomas di X-presion Hair - sempre disponibili a fornire ogni spiegazione - Maria ha potuto conoscere nuove tecniche di colorazione molto interessanti.

L’obiettivo della nuova campagna? Realizzare una collezione molto ricca e versatile: da uno stile commerciale ed elegante fino a un finish più editoriale, sempre giocando con colori, forme e texture. “La colorazione è basata sulla nostra tecnica Disruptive X-presion, che è un’evoluzione della pixel creata qualche anno fa”, spiega Jorge. “Abbiamo creato un  effetto 3D che è ancora più cool da vedere dal vivo che nelle immagini! È importante non tanto che ci sia un colore sulla superficie dei capelli, quanto che il colore stesso cambi ad ogni movimento della testa. E quando si impara questa tecnica, la si può anche applicare in modo super commerciale e introdurre le proprie interpretazioni in salone.” Sul set a Milano, a rappresentare le linee guida Fudge nella realizzazione di look da collezione davvero straordinari, c’era Tracy Hayes, color guru Fudge. “Era fondamentale creare look commercialmente appealing per i nostri saloni e clienti, pur mantenendo sempre la competenza e le tecniche d’effetto utilizzate per ogni look”, ha spiegato Tracy.

“Ci siamo anche assicurati di rappresentare pienamente la palette colore Fudge Professional su diverse tipologie di lunghezza, senza il problema di quale potesse essere il colore o lo stile della cliente, perché questa collezione presenta elementi utili per essere fonte d'ispirazione per tutti gli acconciatori”, ha aggiunto Emma Bate, Fudge Professional Brand Manager.

Credits
Hair: X-presion @xpresioncreativos for Fudge Professional 
Colour: X-presion and Tracy Hayes for Fudge Professional 
Photo: Stefano Cattelan
Make-up: Barbara Bonazza 
Styling: Manuela Mezzetti 
Products: Fudge Professional 
Coordination: PMS by Estetica

Tags: collezione modacapelli fudge professional

Pubblicato il 28.03.2018

Painted pixels

Scelti per te

Essence

Nuance luminose si combinano con acconciature urban nella collezione Essence di Kam Hair and Body SPA.

Jagged Terrain

La collezione dei due hairstylist, marito e moglie, di Melbourne si ispira alla visione giapponese di Wabi Sabi.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: