Estetica.it

Paparazzo

Hair: Alexander Dinter e Andrea Bennett @La biosthetique

Il glamour degli anni ’70, ma anche la sensualità dei toni caldi e l’audacia delle frange di ispirazione sixties. By La Biosthetique.


Il paparazzo, maestro del voyeurismo, pittore di mondi migliori, è la fonte di ispirazione della collezione modacapelli FW 17-18 di La Biosthetique.
Le sue immagini raccontano storie. Grandi. Piccoli. D'amore. Di tradimento. Di bellezza. Di glamour e di sventura. Documentano la vita degli altri, quella dei tappeti rossi e dei capelli setosi e luminosi. Alimentano i nostri sogni.
Tagli che si ispirano allo charme francese di Mireille Mathieu, resi scintillanti da nuance rame, ambra e albicocca, si affiancano a frange di ispirazione sixties, valorizzate da marroni e rami, ravvivati da sfumature cioccolato, nocciola e ambra. E poi ancora biondi punk rock, che strizzano l’occhio alle discoteche e al glamour degli anni settanta, e sensuali sfumature di marrone beige, caramello e biondo dorato.
Per l’uomo, look che si ispirano al cinema in bianco e nero degli anni ’20.

Credits
Hair: Alexander Dinter e Andrea Bennett @La biosthetique

Tags: la biosthetique collezione modacapelli

Pubblicato il 02.11.2017

Paparazzo

Scelti per te

Via libera al colore

Le sfumature del grigio, del rosa e del bronze, ma anche i classici rossi e biondi: il colore rende unici gli hairlook dell’autunno-inverno. By Alfaparf Milano.

Black Rose

Acconciature easy-to-wear con la collezione modacapelli dell’australiano Andrea de Deugd.
Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: