Parrucchiera va in pensione e dona l’attrezzatura a un collega terremotato | estetica.it
Estetica.it

Parrucchiera va in pensione e dona l’attrezzatura a un collega terremotato

Parrucchiera va in pensione e dona l’attrezzatura a un collega terremotato

Dalla costa di San Benedetto del Tronto alla montagna di Arquata del Tronto. Poltrone professionali, pareti mobili, specchi e lavelli partiranno per una nuova “avventura”.


Adriana Mestichelli Tempesta ha deciso – dopo 45 anni di attività – di andare in pensione e di chiudere in bellezza, donando le attrezzature del suo salone di San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, a un collega terremotato di Arquata del Tronto, che sta cercando di avviare nuovamente l’attività in una struttura contemporanea.

Si tratta di “cinque postazioni complete per servire altrettanti clienti contemporaneamente” spiega la parrucchiera Adriana Mestichelli Tempesta. “Ho pensato che le mie attrezzature potessero servire a qualche artigiano in difficoltà per i danni causati dal terremoto. Ho parlato solo telefonicamente con la signora che, insieme al parrucchiere di Arquata, riceveranno le mie cose. L’ho sentita sinceramente contenta e rinfrancata. E questo mi basta”.
 
Tutto questo è successo non solo grazie alla generosità e al buon cuore di Adriana, ma grazie anche alla sensibilizzazione portata avanti da tempo dalla Cna di Ascoli Piceno: “Stiamo lavorando dai primi momenti post sisma per la ricostruzione materiale e morale delle attività e ogni piccolo gesto come questo ci conforta, dimostrandoci che abbiamo intrapreso la strada giusta e l’unica possibile per una vera rinascita delle zone terremotate” commenta Francesco Balloni, direttore Cna Picena.

Tags: terremoto donazione pensione

Pubblicato il 10.01.2019

Scelti per te

Il beauty attrae capitali e investimenti

È stato pubblicato ieri, 18 marzo, il report di BeBeez riferito ai portafogli dei private equity nel comparto della cosmetica.

Capelli sleek: il ritorno della compostezza

Non che lo stile messy sia demodé, il disordinato ha sempre il suo fascino. Ma i capelli sleek sono top in questi giorni che anticipano la primavera…

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: