Estetica.it

Polverini Hair Academy

Polverini Hair Academia

Non solo percorsi formativi rivolti a un parrucchiere sempre più attento a migliorare le proprie tecniche, ma anche un ampio spazio dedicato al social media marketing.


Due sono i concetti principali sui cui le aziende si sono soffermate nell’analizzare i cambiamenti avvenuti negli ultimi anni nell’area education: la percezione che oggi si ha della formazione e la nuova tipologia della clientela, sempre più informata ed esigente.

“Più che i percorsi formativi, a cambiare è stato proprio il parrucchiere, che ha preso coscienza di quanto la sua figura professionale sia diventata sempre più complessa e l’aspetto formativo sempre più determinante”

afferma Elisa Polverini, responsabile della Polverini Hair Academy.

“La nostra accademia è stata fondata a Firenze nel 1981 da Maurizio Polverini ed è diventata negli anni un punto di riferimento importante per i professionisti dell’hairdressing, tanto che a settembre inaugureremo una nuova Polverini”.

Per chi si affaccia per la prima volta alla professione, l’accademia di Firenze propone due percorsi: il corso di qualifica professionale utile per aprire un salone; il corso Hair Director, un programma di tre anni che stimola la crescita di nuovi processi di pensiero creativi attraverso l’utilizzo di un metodo, non convenzionale. “Al fine di sollecitare curiosità, intuizione e percezione – caratteristiche fondamentali per diventare Hair Director - il corso prevede una parte tecnica-stilistica ma soprattuto materie come lo studio della storia del costume, la storia dell’arte e un’immersione a 360° nel Fashion World contemporaneo” ha sottolineato Elisa. E aggiunge:

E per quanto riguarda l’e-learning?

Polverini Hair Academy non prevede corsi in modalità e-learning perché crede nella qualità del servizio che offre e vuole mantenerla inalterata – spiega Elisa Polverini - Abbiamo però un ampio spazio dedicato al social media marketing che istruiscono l’allievo sull’importanza dei social network, su come si utilizzano e come si creano. Tra gli obiettivi futuri, tra l’altro, anche il completo restyling del sito che sarà lanciato il prossimo 17 settembre durante l’open day dell’accademia”.

Quali i plus che distinguono Polverini Hair academy dalle altre accademie?

“Due i plus che ci distinguono dalle altre scuole: la tecnica scultura, una tecnologia di taglio totalmente italiana e brevettata ormai da sei anni, che mette la persona in condizione di sviluppare al meglio la propria capacità tecnica; il programma di avanzamento graduale che permette all'allievo di duplicare, comprendere e saper mettere in pratica con assoluta certezza i dettami imparati durante corso”

ha raccontato Elisa Polverini.


POLVERINI HAIR ACADEMY

Indirizzo: Via Chiantigiana per Ferrone, 30 Loc. Falciani, Impruneta (FI)
Contatti: Tel. 055/23.26.286 - elisa@polverinigroup.com - www.academy.polverinigroup.it
Anno di fondazione: 1981
Metri quadrati: 500 / Numero di formatori: 15 / Corsi serali: no
Possibilità prova gratuita: no / Possibilità inserirsi durante l’anno: si
I plus dell’accademia: stile unico e brevettato (come la Tecnica Scultura), formazione
su misura, campus per i fuorisede, assistenza agli studenti h.24
Corso base: Corso Tecnica Scultura / Durata: 40 Lezioni
Target di riferimento: al professionista che desidera studiare e applicare la tecnica
di taglio “ Scultura Tecnè”
Certificazione ottenuta: diploma di Tecnica Scultura Polverini
Perché un giovane dovrebbe scegliere questo corso: perché è un corso che rivoluziona
completamente il fashion system.

Tags: accademia polverini formazione social media marketing tecnica

Pubblicato il 24.07.2017

Polverini Hair Academia

Scelti per te

JoyÀcademy

Il parrucchiere non deve crescere solo a livello professionale, ma anche personale, per poter essere sempre al passo con i cambiamenti sociali.

Toni&Guy Academy Milano

Personal coach pronti a sviluppare al meglio la creatività e le capacità del singolo.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: