Quando il negozio da parrucchiere diventa anche bar | estetica.it
Estetica.it

Quando il negozio da parrucchiere diventa anche bar

Quando il negozio da parrucchiere diventa anche bar

Il benessere nei saloni di acconciatura può essere offerto in tanti modi. Introdurre un servizio bar all’interno è uno di questi.


di Daniela Giambrone

La mission di un salone di acconciatura consiste principalmente nell’offrire benessere. Un concetto che può essere inteso in un senso più ampio, oltre la sfera della bellezza, ed essere declinato in altri ambiti. Molti parrucchieri, per esempio, scelgono di aggiungere all’interno del negozio un servizio bar, trasformando la propria attività in uno spazio polivalente. Estetica ha raccolto cinque saloni internazionali che hanno introdotto un bar al loro interno, adottando soluzioni che spaziano dalla semplice installazione di una macchinetta del caffé a un bancone attrezzato vero e proprio.

Il piacere del caffé preparato al momento

Il team di Lewald & Lewald Friseure, salone di Wennigsen nella Bassa Sassonia, ha pensato che una delle tante coccole da offrire alla clientela sia un buon caffé. Con un investimento economico relativamente contenuto dimostra un’attenzione grande al benessere dei suoi ospiti. Ecco allora una macchina del caffé disposta in bella vista a fianco alla cassa.

Una bevanda che rigenera

Stesso concetto, ma un po’ più ampliato, alla base della soluzione adottata nel salone People behind the mirror di Ede, nei Paesi Bassi. Il caffé preparato sul momento è affiancato da altre bevande calde e fredde, dalla birra al the, dispensate da un piccolo bancone che dispone anche del lavandino e del frigo. Un corner ristoro che rigenera prima o dopo i trattamenti hair.

Il fascino del bancone

Il barbershop di Praga Tony Adams opta per una soluzione più professionale. Grazie agli ampi spazi del salone e in virtù di una clientela maschile sicuramente attratta dalla possibilità di sorseggiare liquori o cocktail, il bar qui è più che una coccola. Il bancone diventa un pezzo di arredo notevole e il servizio è attrezzato quanto un bar vero e proprio. Da frequentare anche senza appuntamento coiffure.

Con vista sul giardino

Dentro ma anche fuori. Il servizio bar nel salone Yıldırım Özdemir a İzmir si avvale di un bancone professionale in una sala dedicata dove trovano spazio anche sedie e tavolini. Illuminato dalla luce naturale che arriva da un’ampia vetrata, gode della vista sul giardino di fronte, dove sono disposti altri posti per sedersi. In questo caso al servizio bar si aggiunge anche la bellezza del luogo, un plus che aumenta notevolmente il livello del customer care.

Verso il risto-bar

In una location come quella di Rossano Ferretti ad Abu Dhabi non ci si può aspettare di meno. Ricavato dalla ristrutturazione di una villa, il salone si distingue per dimensioni e soluzioni design di lusso. Allo stesso livello si colloca il servizio bar, che qui viene individuato con un brand proprio e offre bevande calde e fredde, frutta fresca, dolci da consumare comodamente seduti ai tavolini di fronte.

Tags: idee per arredare negozi da parrucchiere servizio bar design

Pubblicato il 14.06.2019

Scelti per te

Aldo Coppola Kingdom of Beauty è il vincitore internazionale del Best Salon Award 2019

Domenica 15 settembre, durante l’MCB by Beauté Sélection, è stato assegnato al salone milanese Aldo Coppola Kingdom of Beauty il premio internazionale "Best Salon Award - What 's Up in Paris".

5 divani iconici perfetti per un negozio da parrucchiere

Il divano è sinonimo di comodità e relax. Re del living domestico, in realtà è un arredo che si presta benissimo anche per la zona attesa di un negozio da parrucchiere. Ecco i 5 intramontabili.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: