Sfilate 2014: arriva il neo punk! | estetica.it
Estetica.it

Sfilate 2014: arriva il neo punk!

Dark

A volte ritornano. E questo nella moda vale sempre, in particolare nelle sfilate 2014, che ammiccano a un gradito ritorno di tendenze intramontabili. Una tra tutte? Il punk, ovviamente. Sempre più modaiolo.


Gli stilisti fanno a gara. Il tema? Trasformare in tendenza concreta quel desiderio di ribellione della donna contemporanea. Gettonatissima la pelle, rigorosamente nera, a comporre giubbotti o tute da motociclista (con basco annesso). Spesso infarcita da metalli, che siano fibbie, cerniere o catene, conquista di diritto il ruolo da divisa neo-punk. La novità arriva da scollature, tagli strategici e bustier microscopici, che addolciscono l'ispirazione di sensualità attuale.

D'obbligo stivali allacciati o plateau vertiginosi, accessori indispensabili. E per i capelli, dalle sfilate 2014 in declinazione punk rispunta il mega ciuffo alla Elvis Presley, ruggente e rude da Jean Paul Gaultier, più innovativo da Ackermann. Imperdibile il minicasco in cuoio con corna argentee di KTZ, i dread di stoffa di Comme Des Garçons e il ciuffo rétro – in contrasto azzeccato – di Erdem. Straordinario impatto scenografico da Louis Vuitton, infine, con spettacolari copricapo di piume e jais...

Tags: tendenze moda primavera estate 2014

Pubblicato il 12.02.2014

Scelti per te

8 hairstyle visti sulle passerelle da replicare in salone

Le passerelle di moda internazionali sono oggi, insieme ai social media, una delle principali fonti di ispirazione nella creazione di tendenze. Quindi, quando “parlano”, ci tocca prendere nota.

Gli hairlook Toni&Guy per la Milano Fashion Week

Code messy e chignon bassi per completare gli abiti della collezione SS19 di Arthur Arbesser e Philipp Plein.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: