Estetica.it

Sfilate primavera estate 2014: nel futuro!

Future-2

E ' un viaggio nel tempo. Che porta la moda oltre i confini del solito per osare nuove proporzioni. Le sfilate primavera estate 2014 ci portano in altre galassie, alla scoperta di linee avveniristiche.


E via, verso nuove avventure! Tutte regine da Guerre Stellari la prossima primavera, almeno nell'idea moda degli stilisti più coraggiosi. Che non esitano a proporre linee inconsuete e proporzioni audaci. Convincente Gareth Pugh, che incornicia le spalle delle sue divine da fantascienza con mezzelune riflettenti. In seconda posizione? Mettiamo Hexa by Kuho, con le marziane garbate nei toni del sabbia. Terzo classificato, JW Anderson, dai mille origami futuribili...

Dalle sfilate primavera estate 2014 anche tantissimi suggerimenti in tema di capelli e trucco. Belli i carré asimmetrici bicolori (Marc Valvo) o rosso sintetico (Threeasfour). Originale il contrasto tra l'acconciatura rétro e le sopracciglia in silicone, in tinta con l'abito (Gareth Pugh). Vera apoteosi infine, con la maschera tutta paillettes di Givenchy e le idee-grattacielo di Comme Des Garçons e The Blonds.

Tags: primavera estate 2014 look future

Pubblicato il 07.02.2014

Scelti per te

Gli hairlook Toni&Guy per la Milano Fashion Week

Code messy e chignon bassi per completare gli abiti della collezione SS19 di Arthur Arbesser e Philipp Plein.

Toni Pellegrino a Londra per la sfilata dell’Istituto Marangoni

Forme scolpite, morbidezze effetto wet e ricci enfatizzati dal sapore anni ’80: l’hairstylist siciliano, insieme all’ArTeam, ha realizzato hairstyle urban-glam che hanno completato gli abiti dei giovani designer.