The Alternative Hair Show 2019: Parody | estetica.it
Estetica.it

The Alternative Hair Show 2019: Parody

The Alternative Hair Show 2019: Parody

Dopo 37 anni, la creatività e l'impegno di tutti i soggetti coinvolti in The Alternative Hair Show continuano ad essere straordinari, con oltre 12,5 milioni di sterline raccolti finora per la fondazione benefica "Fighting Leukemia".


Quando il piccolo Valentino, il figlio di Tony e Maggie Rizzo, morì di leucemia, Tony decise di organizzare uno spettacolo di beneficenza durante il fine settimana di Salon International a Londra. Fu un evento unico, con brevi show artistici. La serata fu un tale successo, che la gente chiese di ripetere l’evento l'anno successivo. Così nacque l’Alternative Hair Show. Nel corso degli anni l'Alternative Hair Show ha avuto luogo non solo a Londra ma in tutto il mondo.

Con un’esplosione di colore, una dose extra di creatività e un carico di energia, ogni team ha interpretato a modo proprio il tema PARODY.

I team artistici partecipanti quest'anno sono stati:

Sanrizz - UK, Raffel Pages - Spain, Anne Veck - UK, Dmitry Vinokurov - Russia, Klaus Peter Ochs - Gemany, Saco - UK, Ken Zhou - China. Mikel Luzea - Spain. Rudy Mostarda - Italy, HOB - UK. Sassoon - UK, Marc Antoni - UK, Laszlo Hajas - Hungary, Carlo Bay - Italy, TIGI Creative Team - UK.

Ai 12,5 milioni di sterline si sono aggiunte altre 163.650 sterline. L’evento si è tenuto presso l'ICC, Excel, Londra, di fronte a un pubblico di 3.200 visitatori e ospiti. È stata una serata incredibile con molte persone tra il pubblico che hanno affermato che gli show sul palco erano tra i migliori in assoluto.

ALTERNATIVE HAIR VISIONARY AWARDS 

Sponsorizzati da TIGI, questi premi sono diventati parte integrante dell'evento. Quindici anni fa, quando Anthony Mascolo fu invitato a diventare Presidente di Alternative Hair, suggerì un evento per trovare talenti emergenti e far conoscere la loro creatività. La sua idea diventò The Visionary Awards.

Visionary Awards è un concorso fotografico con eventi live che quest’anno si sono tenuti in Irlanda e a Taiwan. I finalisti delle 3 categorie: Cut & Colour, Men's e Avant-Garde, sono, ogni anno, invitati a partecipare al Visionary Award Show che si tiene durante l’Alternative Hair Show. Negli ultimi 15 anni i Visionary Awards sono diventati parte della serata, quest'anno con finalisti provenienti, oltre che dal Regno Unito, da Europa, Scandinavia, Cina, Singapore, Giappone, Malesia, Taiwan e Australia.
I vincitori 2019:

Cut and Colour: Eva Stromblad (Sweden)
Men’s: Lo Shih-Chen (Taiwan)
Avant-Garde: Elvin Soh (Malaysia)

PREMI AIPP

L'evento ha anche riconosciuto e onorato i vincitori degli AIPP Awards 2019, che hanno preso parte all'AIPP-AHS Hair Legend of the Year: un premio che per il 2019 è stato assegnato all'icona dell’hairdressing spagnolo, Raffel Pages, fondatore di un impero di 100 saloni che portano il suo nome, così come dello straordinario Museo della Storia dell’Acconciatura di Barcellona.
Per maggiori informazioni: www.alternativehair.org

Credits Photo: Alex Barron-Hough

Tags: alternative hair show 2019 evento 2019 premiazione hair visionary awards

Pubblicato il 09.10.2019

Parody: The Alternative Hair Show 2019

Scelti per te

L’Oréal: il futuro del Beautytech? Personalizzare

Analisi dei dati, intelligenza artificiale, realtà virtuale. L’Oréal punta sulle nuove tecnologie per meglio servire i suoi clienti.

XXV Edizione Il Natale dei cento alberi d’autore

L’iniziativa di beneficienza organizzata dall’associazione Sergio Valente si terrà dal 6 all’8 dicembre 2019 nella suggestiva cornice di Palazzo Brancaccio a Roma. Quest’anno il raccolto sarà devoluto all’UNICEF.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: