The Factory | estetica.it
Estetica.it

The Factory

The factory

Candice McKay si ispira agli anni settanta per la realizzazione di questa collezione.


Celebrazione della libertà dalle norme della società, la collezione The Factory di Candice McKay prende il nome dalla "fabbrica" di Andy Warhol, un luogo di ritrovo per intellettuali, scrittori, bohémien, rockstar e liberi pensatori. Nei suoi anni '70, la "fabbrica" era frequentata da queste e altre muse come Edie Sedgwick, Mick Jagger e Debbie Harry.

Mentre le acconciature celebrano gli anni settanta immortalati nelle fotografie dai toni sbiaditi di Nat Finkelstein, i colori si ispirano al film Kokad: come celebrazione del colore autentico di quegli anni.

Credits
Hair: Candice McKay 
Make up: Maddie Austin
Styling: Jamie Russell
Photo: John Rawson
Images: FPA
Products: Davines

Tags: the factory collezione modacapelli candice mckay

Pubblicato il 26.06.2019

The Factory

Scelti per te

Sound

La collezione di Stefano Lorenzi si ispira all’arte della musica, capace di incantare innumerevoli generazioni con il suo linguaggio universale.

Light in the Black

Via libera al colore con la collezione di ispirazione grunge di Pip Grundy.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: