Trasformazioni taglio capelli: i 5 migliori makeover del 2018 | estetica.it
Estetica.it

Trasformazioni taglio capelli: i 5 migliori makeover del 2018

Colore, taglio, styling. In un anno i cambiamenti possono essere tanti. Vediamo tra le celebrities le trasformazioni taglio capelli che hanno lasciato un segno nel 2018.


Kim Kardashian

Con tutte le extension e le parrucche a cui fanno ricorso i suoi hair stylist, come poteva mancare KK nella top 5 delle migliori trasformazioni taglio capelli del 2018? Il momento clou è lo scorso agosto, quando Kim si presenta da Christie’s Beverly Hills con un bob squadratissimo che farebbe impallidire anche gli hairstyle più gelidi della sempre sorridentissima Victoria Beckham. Abituati a vederla con le sue lunghissime chiome è un piccolo shock per tutto lo show business. E per quanto fake è sicuramente la trasformazione taglio capelli che più ha fatto parlare quest’anno.

Mila Kunis


Ai Billboard Awards dello scorso maggio, una rivelazione: la maxi frangia di Mila Kunis spiazza tutti. Potere della frangia, capace di rivoluzionare i tratti del viso, come pochi altri “ritocchi” in un hair look. Nel caso di Mila, la  scelta è quanto mai opportuna: i grandi occhi dell’attrice americana risaltano ancora di più, e il bob risulta essere l’opzione ideale.

Emilia Clarke


Il cambiamento da un bob vintage pettinato all’indietro a un pixie cut non particolarmente aggressivo non passerà alla storia come la trasformazione taglio capelli più radicale dell’anno che sta per terminare, ma è sicuramente una scelta di classe non indifferente. Sul suo profilo Instagram Emilia Clarke cita il taglio di capelli di Gwyneth Paltrow ai tempi della storia con Brad Pitt (oltre vent’anni fa) come la sua maggiore fonte di ispirazione per questa piccola rivoluzione di stile. A noi piace moltissimo questo new look nel segno dell’eleganza.

Scarlett Johansson


Dopo almeno un anno di biondo e derivati, la scorsa primavera i capelli di Scarlett si tingono di un castano “full” molto serioso, senza troppe sfumature. E questo già è sufficiente per fare entrare la scelta dell’attrice tra le trasformazioni taglio capelli più notevoli dell’anno. Anche perché il pixie è sempre più lungo e sta assumendo sempre più i contorni di un bob che (a ragion veduta) non è tardato ad arrivare.

Cardi B 


Non solo rientra nella categoria trasformazione taglio capelli del 2018, ma anche in quella ancora più importante di… personaggio femminile dell’anno. Dal ghetto al red carpet, la stella Cardi B passa dallo status di hip hop star a quello di icona globale di street style con la massima disinvoltura. E l’anno che si sta chiudendo è stato quello della sua definitiva consacrazione, anche fuori dagli States. Per l’occasione, Cardi B mette la testa a posto: dai capelli lunghi e selvaggi a un sofisticato pixie cut à la Audrey Hepburn. Noblesse oblige.

Tags: prima e dopo celebrity tagli capelli

Pubblicato il 19.12.2018

Scelti per te

Nuovi modelli di business: quando il salone diventa galleria d’arte

Il connubio arte e acconciatura non è una novità. Ma il titolare di DKUK è riuscito a trovare un nuovo modello di business trasformando il proprio negozio da parrucchiere in una galleria d’arte.

Capelli ricci: i consigli dell’esperto

A lungo sottovalutati, finalmente i capelli ricci tornano quest’anno fra i trend primavera estate. Ne parliamo con un esperto, per scoprire i segreti e i consigli per gestirli al meglio.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: