Trend design: parliamo di colore | estetica.it
Estetica.it

Trend design: parliamo di colore

Saloni-home

Dopo anni di minimal, di tinte neutre e di grande rigore, è tornato prepotente il colore saturo e vivace. Un'ondata cromatica che si apprezza anche nel design e, di conseguenza, anche nei negozi da parrucchiere. Ne parliamo con un'esperta.


Il colore è la risposta vitale ai momenti di crisi. Se pensiamo agli anni Ottanta, fluo e tinte accese servivano a contrastare la tristezza di quel periodo buio subito dopo gli anni Settanta e subito prima il boom di yuppies e benessere ostentato che sarebbe arrivato di lì a poco. Guarda caso, in questo primo decennio del Duemila così travagliato, assistiamo proprio a un ritorno degli anni Ottanta, dove non solo nella moda il colore sta recuperando il suo spazio. Estetica affronta il tema dal punto di vista del salon design e ne parla più approfonditamente con Eirini Giannakopoulou dello studio SCEG Architetti di Torino. Perché anche i negozi da parrucchiere si esprimono attraverso  i trend design più attuali.

“Sono contenta di poter parlare di un tema come il colore, che solo recentemente ha acquistato valore e importanza” afferma Eirini. “L'uomo da sempre usa il colore non solo per decorare ma anche per comunicare in modi simbolici e rituali. Per noi designer utilizzare il colore diventa un elemento in più che rende la strada della progettazione più complessa, ma per questo più interessante. Se vogliamo fare un parallelo nella moda, vestirsi di nero è facile, mentre vestirsi con texture e colori diversi richiede tempo e abilità per trovare il giusto equilibrio cromatico dell'abbinamento”.

Come viene interpretato il colore nei trend più attuali?

Ora che sono di tendenza il mix and match e il vintage, il colore è entrato di più a far parte della vita quotidiana. Nel caso dell'interior design in particolare, questo offre l'opportunità di creare spazi cromatici più personalizzati, unici e caldi. Il colore avvolge e accompagna il corpo nell'abitare lo spazio.

Questa tendenza che applicazione può trovare nel caso di hairsalon design?

Come dicevo prima, il colore rende lo spazio unico e accogliente. La tendenza attuale è che espressioni architettoniche rigide come uffici, alberghi, ristoranti diventino emanazioni delle nostre case attraverso luoghi di relax, salotti e spazi colorati, non freddi, rigidi e neutri. Anche il salone è uno spazio in cui il cliente deve sentirsi a proprio agio, trascorrere il tempo senza annoiarsi, chiacchierare, riposarsi e divertirsi.

È una soluzione che consiglieresti per uno spazio da aprire ex novo o anche una ristrutturazione può essere efficace?

La suggerisco in entrambi i casi, per i motivi di cui sopra. Credo che lo spazio di un hairsalon debba trasformarsi in un'esperienza.

Che tipo di budget è necessario prevedere se si opta per questa soluzione? e quali professionisti è necessario contattare?

La risposta purtroppo non è un numero ben preciso. Ci sono diversi modi di operare. Ci sono soluzioni economiche e soluzioni di lusso. Il progettista si deve adattare al budget del cliente.

Secondo te qual è il punto di forza di questa soluzione nel caso sia applicato a un salone?

Credo che il punto di forza possa stare nel colore utilizzato non solo come pittura, ma anche come materiale, come tessile abbinato all'arredo e individuando soluzioni su misura per rendere lo spazio unico e particolare. Uno spazio che diventa punto di riferimento per il cliente e la città.

Per avere un'idea della potenza espressiva del colore sia quando applicato a un salone sia quando lo si utilizzi in altri ambiti, interessante l'articolo pubblicato sulla nostra sezione design che illustra 6 idee per rinnovare il salone senza spendere troppo, dove il salone DKUK è un perfetto esempio da tenere in considerazione.

Tags: intervista arredamento parrucchieri design salone

Pubblicato il 05.12.2018

Colore in salone

Scelti per te

Arredo Neobarocco: sontuosità in salone

Ricercato e ricco di dettagli, è sicuramente di forte impatto. Lo stile Neobarocco crea atmosfere da favola per un negozio da parrucchiere medio grande, trasformandolo in un luogo dove è facile sentirsi speciali.

Trend design: uno sguardo ai materiali

Sono fondamentali per creare un'atmosfera, ma se non sono valorizzati in modo adeguato diventano invisibili. Stiamo parlando dei materiali e del loro potere espressivo all'interno di un salone. Matteo Tampone ci offre qualche suggerimento.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: