Estetica.it

Wella per Roland Mouret

Wella per Roland Mouret

Una bellezza selvaggia e raw per le acconciature che hanno completato gli abiti lussuosi della collezione SS17.


Eugene Souleiman, Wella Professionals Global Creative Director, ha pensato a un hairlook in contrasto con l’eleganza e la raffinatezza degli abiti della collezione SS17 di Roland Mouret. Il risultato? Acconciature raw, che esaltano la bellezza naturale in maniera fresca e contemporanea.

Eugene Souleiman si è ispirato al libro “In The American West” di Richard Avedon, che raccoglie ritratti in bianco e nero degli americani di tutti i giorni.

I consigli di Eugene per realizzare l’hairlook

  • Si inizia con una partitura naturale dei capelli: Eugene li ha portati all’indietro e li ha lasciati cadere naturalmente. Utilizzando le dita, ha applicato alle radici, da sotto, EIMI Perfect Setting.

  • Sulla parte superiore dei capelli, ha applicato EIMI Dry Me per creare una texture secca, opaca, reale e soprattutto non lucida.

  • Ha poi raccolto i capelli, avvitandoli su se stessi, per asciugare le estremità, lasciando tutto il crespo sulla sommità della testa.

  • Una volta liberati i capelli si è creato un effetto di onde appena accentuate e naturali.

  • Ha poi massaggiato le radici per conferire maggiore texture.

Credits
hair: Eugene Souleiman @Wella Professionals

Tags: eugene souleiman wella professionals roland mouret

Pubblicato il 25.02.2017

Wella per Roland Mouret

Scelti per te

Must Have: i 5 accessori per capelli più cool

Non solo forcine, mollette e cerchietti: i nuovi accessori per capelli sono piccoli gioielli da indossare per esprimere la tua creatività nell’hairstyle

Class nei backstage di Pitti Immagine Uomo 92

L’Oréal Professionnel ha scelto Class per curare gli hairlook delle sfilate di Federico Curradi, Hunting World, J.W. Anderson, Yoshio Kubo e Off-White.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: