Estetica.it

Wella per Roland Mouret

Wella per Roland Mouret

Una bellezza selvaggia e raw per le acconciature che hanno completato gli abiti lussuosi della collezione SS17.


Eugene Souleiman, Wella Professionals Global Creative Director, ha pensato a un hairlook in contrasto con l’eleganza e la raffinatezza degli abiti della collezione SS17 di Roland Mouret. Il risultato? Acconciature raw, che esaltano la bellezza naturale in maniera fresca e contemporanea.

Eugene Souleiman si è ispirato al libro “In The American West” di Richard Avedon, che raccoglie ritratti in bianco e nero degli americani di tutti i giorni.

I consigli di Eugene per realizzare l’hairlook

  • Si inizia con una partitura naturale dei capelli: Eugene li ha portati all’indietro e li ha lasciati cadere naturalmente. Utilizzando le dita, ha applicato alle radici, da sotto, EIMI Perfect Setting.

  • Sulla parte superiore dei capelli, ha applicato EIMI Dry Me per creare una texture secca, opaca, reale e soprattutto non lucida.

  • Ha poi raccolto i capelli, avvitandoli su se stessi, per asciugare le estremità, lasciando tutto il crespo sulla sommità della testa.

  • Una volta liberati i capelli si è creato un effetto di onde appena accentuate e naturali.

  • Ha poi massaggiato le radici per conferire maggiore texture.

Credits
hair: Eugene Souleiman @Wella Professionals

Tags: eugene souleiman wella professionals roland mouret

Pubblicato il 25.02.2017

Wella per Roland Mouret

Scelti per te

Capelli stile anni 70: il ritorno dei Seventies

L’ultima passerella milanese di Gucci non ha lasciato dubbi: la prossima estate sarà trendy sfoggiare capelli stile anni ’70. 

Catwalk by TIGI per Ricostru

Per le modelle che hanno sfilato in passerella, un hairlook definito, naturale e dalla silhouette pulita.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: