X Factor 13: a tu per tu con Daniel Acerboni | estetica.it
Estetica.it

X Factor 13: a tu per tu con Daniel Acerboni

Daniel Acerboni @ X Factor

Auditions per X Factor 13 concluse, Daniel Acerboni, arrivato in finale con Malika Ayane, racconta a Estetica le sue due passioni: la coiffure e la musica.


di Daniela Giambrone

Fisico asciutto, 24 anni e una gran voglia di vivere. Questo in sintesi il ritratto di Daniel Acerboni, hairstylist originario di Gravedona, in provincia di Como, che ha partecipato alle Auditions per l’ultima edizione di X Factor, arrivando con Malika Ayane fino alla selezione finale.

Una bella soddisfazione per un ragazzo autodidatta nel campo della musica. “Dell'esperienza di X Factor 13 porterò con me sicuramente un po' più di sicurezza in me stesso. Spero che la gente si ricordi di me, già le clienti sono entusiaste”. Daniel Acerboni lavora infatti presso il salone Davide Style, nella sede di Lugano in Svizzera, dove mette in pratica una delle sue due grandi passioni, l’acconciatura.

Il mestiere di parrucchiere mi ha affascinato fin da bambino. Mia mamma mi portava sempre con sé quando faceva queste lunghissime sedute per cambiare i suoi look. Dentro di me pensavo ‘anche io da grande voglio poter giocare con tutte quelle cose fantastiche’!”

“Dopo le medie però ho intrapreso, un po' contro la mia volontà, l'istituto alberghiero, diplomandomi come operatore di sala bar. Arrivato in quinta ho capito che non potevo perdere altro tempo in una professione che in realtà non mi apparteneva, così ho mollato tutto e mi sono iscritto a una scuola di parrucchiere. Qui mi sono diplomato e ho vinto una borsa di studio per andare in Irlanda, dove ho fatto dei corsi focalizzati sul colore”.

Cosa ne pensi della coiffure?
“Penso che sia un mondo bellissimo, creativo, pieno di vita e colori. Sebbene purtoppo a volte diventi un po' troppo competitivo tra colleghi”.

E cosa pensi invece della musica?
“La musica è sempre stata parte di me fin dall'età di 6 anni. Un Natale mia madre mi regalò il Cantatu, la macchina per il karaoke, e quel momento rappresentò l'inizio di tutto. Crescendo ho acquistato più sicurezza anche nell'espormi al pubblico, sognando un giorno di poter salire su un grande palco per regalare al pubblico la mia voce e le mie emozioni”.

La musica ti ha aiutato nel tuo mestiere di parrucchiere, e viceversa?
“Sicuramente sono due mondi che hanno tanto a che fare con la creatività. Io sono un perfezionista: come mi piace essere preciso, così mi piace scovare i difetti nella mia voce per poter migliorare sempre più. Una forma mentale che mi porta a migliorare continuamente anche come parrucchiere, un mestiere per cui non si impara mai abbastanza”.

E se dovesse arrivare il successo come cantante?
“Se raggiungessi il successo nella musica, dato che ho 24 anni, vorrei vivermi pienamente tutto ciò che arriva, senza accantonare troppo il lavoro di parrucchiere. Se poi dovessi sfondare, beh, sicuramente sceglierei la musica!”

Tags: x factor 2019 parrucchiere cantante

Pubblicato il 25.10.2019

X Factor 13: a tu per tu con Daniel Acerboni

Scelti per te

Vetrine per parrucchieri: consigli e idee per Natale

Suggerimenti e ispirazioni per allestire al meglio le vetrine dei saloni da parrucchiere per il periodo natalizio.

Acconciature Natale 2019: le tendenze

Onde anni ’20, mollettine per capelli e tanto colore. E poi i grandi classici reinterpretati in chiave contemporanea.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: