Esplode la Opal Hair mania | estetica.it
Estetica.it

Esplode la Opal Hair mania

Ecco un altro hairtrend super colorato che sta spopolando su Instagram.


Niente colori accesi e vivaci per la nuova tendenza capelli 2018. Spopolano gli Opal hair, una versione più soft e delicata del trend 2017 Unicorn Hair, ma dall'aspetto ugualmente originale, accattivante, magico e fiabesco.

 

Un post condiviso da PRO:VOKE Haircare (@provoke.haircare) in data:

Sfumature morbide, tenui e sfaccettate dai colori pastello e dal finish metallizzato caratterizzano gli Opal Hair, che si realizzano su una base biondo platino. Questa combinazione tra pastello e platino genera un effetto etereo sui capelli, per un hairlook cangiante e iridescente, che ricorda la pietra opale (da qui il nome Opal Hair). 

L'hairstylist ideatore di questo nuovo trend 2018 è Mike Lowenstein del Ross Michaels Salon di Washington che ha spiegato anche come creare gli Opal Hair. Prima di tutto, è necessario partire già da una base chiara, da schiarire fino a ottenere un biondo platino. Poi si tonalizza e si sfuma il biondo con una nuance lavanda. Infine si applicano direttamente sulle ciocche dei pigmenti di colore rosa, menta, pesca, viola e azzurro da mixare insieme per ottenere un effetto opalescente. Per accentuare il risultato ottenuto si può dare ai capelli uno styling mosso con onde morbide.

Gli Opal Hair quindi non sono semplici da realizzare, perché richiedono tecnica e creatività, ma allo stesso tempo sono molto facili da portare, in quanto una volta che svanisce il colore opale, i capelli hanno un aspetto natural blonde. Un hairlook perfetto per chi non vuole osare troppo con il colore, ma che non vuole rinunciare all'originalità e alla magia.

Su Instagram si possono trovare tante versioni di Opal Hair da cui trarre ispirazione.

Tags: opal hair capelli colorati hairtrend 2018

Pubblicato il 03.03.2018

Scelti per te

Capelli rosso rame: le sfumature del copper red

Sono la variante più classica dei red hair, i capelli rosso rame. Quelli che ricordano il rosso naturale di molte donne britanniche e irlandesi. E per il rosso ramato, questa estate la parola chiave è “luminosità”

Taglio scalato con frangia: So Eighties!

Il shag è tornato, ammesso che sia mai sparito dalle scene. Per chi non ama l’inglese si tratta del taglio scalato con frangia (o ciuffo). Uno styling anni Ottanta che non sconfina negli eccessi kitsch del famigerato mullet.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: