La frangia riccia: il nuovo trend dagli anni Ottanta | estetica.it
Estetica.it

La frangia riccia: il nuovo trend dagli anni Ottanta

Arriva direttamente dai favolosi Eighties la tendenza del momento, la mitica frangia riccia. Meno ordine, più… creatività


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da �� BROOKE �� (@brookiewiththegoodhair) in data:

Eccola la madre di tutte le frange ricce, l’archetipo contemporaneo che ha ispirato milioni di donne: Stevie Nicks, mitica cantante dei Fleetwood Mac, leggenda pop degli anni Ottanta riproposta ultimamente in tutta la sua magica presenza da una serie cult come American Horror Story. I ricci sono morbidi, praticamente boccoli “messy”. E il risultato è clamoroso: chiunque voglia una frangia riccia deve fare i conti con questo modello importante.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Curly (@curlybeauties) in data:

Questa frangia riccia ha sicuramente preso ad esempio un’altra grande icona degli anni Ottanta, Jennifer Beals, protagonista di Flashdance. In questo caso la frangia riccia è ancora più mimetizzata nella massa di capelli.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da CHENOH (@chenoh.maia.hair) in data:

Chi ha detto che gli hairstyle degli anni Ottanta sono poco eleganti, troppo vistosi ? Questa frangia riccia, pur non perdendo neanche un colpo in termini di appariscenza, ha un wild style che stupisce per come l’aggressività sia tenuta a bada. Risultato: un hairstyle vintage che ha superato il tempo senza imbarazzi, diventando un classico.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Erika St. Pierre (@hairika_st.pihair) in data:

Ecco un esempio molto contemporaneo di frangia riccia, all’interno di un contesto messy di nuova generazione, con un volume arioso. L’effetto “casco integrale” tipico degli anni Ottanta è superato, per qualcosa di più armonioso: rimane il tocco vintage, ma nell’insieme è un hairstyle molto 2019.  

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da erin may �� (@curlycurlyerin) in data:

E poi c’è la frangia riccia modello ragazza della porta accanto, che altro non è che una variante “Curly Bang” di un caschetto mosso, molto mosso. Ottimo per valorizzare visi allungati, assolutamente da evitare con visi più tondi.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da ✨Shauna✨Powers✨ (@shaunapowershair) in data:

Qua la frangia riccia è quasi impercettibile ma c’è sotto forma di Tendrils, ovvero viticci. Il termine, preso in prestito dalla botanica, descrive i ricci filiformi tipici dei vitigni. Nel nostro linguaggio il vezzo dei Tendrils è un modo nuovo di definire un trend che non mancherà di riproporsi anche per questa primavera/estate.

Tags: capelli anni 80 frangia capelli ricci frangia riccia

Pubblicato il 06.02.2019

Scelti per te

Tutto quello che c’è da sapere sulla frangia

È maliziosa, audace ed è piena di personalità. La frangia ha una sua identità: le sue regole, le sue tendenze, le sue icone. Si reinventa a ogni stagione e mostra i suoi mille volti con un unico obiettivo: fare in modo che ogni donna trovi la forma che più le doni.

Capelli rosso rame: le sfumature del copper red

Sono la variante più classica dei red hair, i capelli rosso rame. Quelli che ricordano il rosso naturale di molte donne britanniche e irlandesi. E per il rosso ramato, questa estate la parola chiave è “luminosità”

Taglio scalato con frangia: So Eighties!

Il shag è tornato, ammesso che sia mai sparito dalle scene. Per chi non ama l’inglese si tratta del taglio scalato con frangia (o ciuffo). Uno styling anni Ottanta che non sconfina negli eccessi kitsch del famigerato mullet.

Lascia un commento



Avvisami quando vengono pubblicati nuovi commenti


Digita le parole che vedi qui sotto: